Pérez: La carriera di Magnussen è stata distrutta dalla McLaren

Sergio Pérez è tornato alla carica contro la McLaren dopo la stagione mancata nel 2013 con il team di Woking. Il messicano fa il collegamento con il passaggio di Kevin Magnussen.

pubblicato 01/11/2015 à 12:52

Dupuis

0 Visualizza commenti)

Pérez: La carriera di Magnussen è stata distrutta dalla McLaren

Sergio Pérez ha ripensato alla sua stagione 2013 giocata McLaren al termine dei quali è stato ringraziato dal team di Woking prima di partire per la Force India. Il messicano era stato sostituito da Kevin Magnussen che non avrà più difeso i colori della squadra britannica, avendo dovuto cedere il posto il danese Fernando Alonso.

“C'erano grandi tensioni tra Martin (Whitmarsh, ex Team Principal) e Ron Dennis (direttore della McLaren F1). Era molto politico. Martin criticava gli ingegneri e gli ingegneri criticavano Ron”, ha commentato Sergio Pérez a Telegrafo sportivo. “Dobbiamo vederlo con Kevin. È arrivato e gli hanno rovinato la carriera. Non è che la McLaren lo abbia fatto intenzionalmente, è solo una questione politica. »

Kevin Magnussen ha lasciato la McLaren e si prepara a testare la McLaren Porsche 919 Hybrid questo mese al Circuit de Catalunya di Barcellona.

0 Visualizza commenti)