Sergio Pérez senza ombra di dubbio in Ungheria

Sorprendentemente calmo fin dall'inizio del weekend ungherese, il pilota messicano non ha dubbi sulla sua presenza alla Red Bull Racing nella seconda metà della stagione e anche l'anno prossimo. Elogio del metodo Coué.