Horner: La Renault resta un'opzione per la Red Bull

Il Team Principal della Red Bull Christian Horner ammette che la Renault potrebbe essere un'opzione per il futuro della squadra austriaca che sembra trovarsi in un vicolo cieco.

pubblicato 10/10/2015 à 18:39

Dupuis

0 Visualizza commenti)

Horner: La Renault resta un'opzione per la Red Bull

Se il divorzio tra Red Bull et Renault sembrava consumata, il produttore di motori francese tanto criticato dalla Red Bull potrebbe rappresentare l'unica opzione per il team austriaco nel 2016. Dopo il fallimento delle trattative con Mercedes et Ferrari, Il Team Principal Christian Horner sembra voler fare marcia indietro in un'intervista rilasciata a Sky Sport F1.

« Nulla è ufficialmente finito con la Renault. È difficile immaginare come andremo avanti, ma nulla è impossibile F1 », ha dichiarato il britannico. “Stiamo lavorando su scenari diversi. Anche Bernie (Ecclestone, direttore dell'UFM) è molto coinvolto. Dobbiamo trovare una soluzione. Questa squadra è troppo forte per non giocare in F1 e c'è in gioco il futuro di molte persone."

L'incertezza della Red Bull è tanto più tangibile in quanto non è chiaro nemmeno il futuro della Renault, il marchio del Diamante che per il momento si è limitato a una lettera di intenti per rilevare il Lotus F1 Team. “Stiamo aspettando di conoscere i piani della Renault. Compreranno la Lotus? Si fermeranno? Tutto è detto...", ha aggiunto il britannico.

0 Visualizza commenti)