EL1 – Verstappen al comando, i limiti della pista rappresentano un problema

Il leader del campionato inizia nel migliore dei modi il primo fine settimana austriaco. È davanti al pilota francese Pierre Gasly e Lewis Hamilton.

pubblicato 25/06/2021 à 12:37

Quentin DUBOIS

0 Visualizza commenti)

EL1 – Verstappen al comando, i limiti della pista rappresentano un problema

E' libero Max! / © Foto Joao Filipe / DPPI

“Dura lex, sed lex”, la legge è dura ma è la legge. Ecco come riassumere questa prima sessione di prove libere a Red Bull Suona perché i tempi sono stati cancellati questa mattina per mancato rispetto dei limiti della pista, alle curve 9 e 10.

Max Verstappen (Red Bull) ha comunque fatto segnare il miglior tempo con gomme morbide con un 1.05.910. E' l'unico pilota per il momento sceso sotto la soglia dell'1.06. Il leader del campionato continua gara dopo gara. È davanti a una sorpresa Pierre Gasly sulla sua Alpha Tauri. Il francese è a soli 2 decimi dalla vettura gemella. Lewis Hamilton completa la top 3, a 4 decimi dal rivale in campionato.

Nello stesso decimo del britannico, troviamo Valtteri Bottas (Mercedes) e Yuki tsunoda (Alfa Tauri). Un po' deludente in Francia, Alpine porta le sue due vetture nella top 10 in queste FP1. Fernando Alonso (6°) avanti ancora una volta Esteban Ocon (7°). La top 10 è completata da Lance Stroll (Aston Martin), Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) e Charles Leclerc (Ferrari).

I McLaren stanno iniziando lentamente in Austria. Daniel Ricciardo è solo 12esimo e Lando Norris 16°. 
Da notare che Robert Kubica era in pista durante le FP1. Ha preso il posto di Kimi Raïkkönen in occasione del 111° anniversario del marchio Alfa Romeo. Il polacco è solo 19esimo, a più di 1 secondo e 5 dal compagno di squadra.

Tanta azione in pista questa mattina. Le squadre hanno effettuato staffette per la sessione di qualificazione ma anche staffette lunghe per la gara. La causa ? Il tempo incerto per il resto del weekend e le nubi scure che si avvicinano progressivamente al circuito. Se così fosse, rischieremmo di non vedere le vetture girare nelle FP2.

 

0 Visualizza commenti)