Inizi falliti, A524 mal concepita, partenze premature... Alpine, requiem per il blues

Con l'inarrestabile successo della Red Bull, il fallimento Alpine è l'altra grande lezione da imparare dall'inizio del campionato in Bahrein. In ritardo praticamente in tutte le aree chiave delle prestazioni, l’A524 richiederà molta attenzione e tempo per funzionare al livello previsto. Non c'è voluto molto prima che le teste rotolassero nel reparto tecnico.

pubblicato 05/03/2024 à 13:00

Jean-Michel Desnoues

0 Visualizza commenti)

Inizi falliti, A524 mal concepita, partenze premature... Alpine, requiem per il blues

©Eric Alonso/DPPI

Si dice messa? La stessa domanda attraversa le teste di tutto lo staff della squadra. Alpine. Mantenere la speranza, sostenere la pazienza, dai membri dell'alta dirigenza dei Blues ai meccanici e ai piloti. Nessuno di loro lascia trasparire il suo profondo sgomento. Ammetterlo sarebbe visto come una rinuncia, quindi bisogna mentire anche se non doveva succedere nulla del genere.

Questo articolo è riservato agli abbonati.

Ti resta il 97% da scoprire.



Sei già abbonato?
Accedi


  • Articoli premium illimitati
  • La rivista digitale dalle 20:XNUMX ogni lunedì
  • Tutti i numeri di AUTOhebdo disponibili dal 2012
COUV-2433

0 Visualizza commenti)