4H Abu Dhabi – H+2: Terminata l'interruzione della gara, APR accreditato il primo posto

Dopo una lunga bandiera rossa durata più di un'ora, la 4H di Abu Dhabi ha potuto riprendere in regime di safety car. Algarve Pro Racing ha riconquistato il comando della gara.

pubblicato 11/02/2024 à 15:00

Dorian Grangier

0 Visualizza commenti)

4H Abu Dhabi – H+2: Terminata l'interruzione della gara, APR accreditato il primo posto

©Serie asiatica di Le Mans

La seconda ora di regata di questa 4H di Abu Dhabi si è svolta sotto bandiera rossa per oltre 50 minuti! L'incidente tra la Proton Competition n.55 e la Porsche n.8 ha costretto gli steward a sostituire i Tec Pro danneggiati, da qui la lunga interruzione della gara. Infine, l'evento ha potuto riprendere in regime di safety car.

Algarve Pro Racing è in testa alla classifica, a cui viene attribuito il primo posto dopo aver ritardato il pit-stop il più a lungo possibile prima dell'esposizione della bandiera rossa, davanti a COOL Racing e TF Sport. Nessuna variazione nelle altre categorie, anche se va segnalato che il Mercedes-AMG Al Manar Racing by GetSpeed ​​​​n°7 in GT ha perso diverse posizioni nella confusione, persa nella procedura di Safety Car.

4H Abu Dhabi – H+1: Bandiera rossa dopo un incidente tra la Proton #55 e la Porsche #8

LM P2

LM P3

GT

La classifica completa e live della 4H di Abu Dhabi la trovate QUI.

LEGGI ANCHE > Segui in diretta video Gara 2 della 4H Abu Dhabi

Dorian Grangier

Un giovane giornalista nostalgico degli sport motoristici di una volta. Cresciuto grazie alle gesta di Sébastien Loeb e Fernando Alonso.

0 Visualizza commenti)