La Toro Rosso rimane nell'ignoto con il suo motore 2016

Frant Tost, Team Principal della Toro Rosso, ha dichiarato di non sapere ancora con quale motore sarà equipaggiata la sua squadra nel 2016. L'austriaco deplora l'attuale situazione dei produttori di motori.

pubblicato 19/09/2015 à 11:04

Pierre Nappa

0 Visualizza commenti)

La Toro Rosso rimane nell'ignoto con il suo motore 2016

Franz Tost ha espresso la sua incertezza sul futuro produttore di motori Toro Rosso per la stagione 2016, a seguito del divorzio di Red Bull et Renault. Dopo le discussioni con Mercedes Ha fallito, Ferrari Sembra però essere l'unica soluzione per le due squadre del Taureau Rouge.

“Poiché la Renault ha deciso di non fornirci più i motori, stiamo ovviamente valutando altre opzioni. Discussioni riservate sono ancora in corso, ma Non so ancora che motore avremo sulla vettura l'anno prossimo. Spero che avremo presto una risposta”., ha confidato il Team Principal della Toro Rosso.

Franz Tost si rammarica dell'attuale situazione tra i team e i produttori di motori che genera costi proibitivi per entrambi i campi. “L’inizio è iniziato male quando sono stati adottati i nuovi regolamenti FIA. La FIA o qualcun altro avrebbe dovuto dire ai produttori di motori: “Avete il F1, puoi usarlo come strumento di marketing, ma devi investire denaro per sviluppare il motore e fornire motori ai team a un prezzo fisso. »

I produttori di motori avrebbero potuto rispondere sì o no dopo le trattative. È un po' tardi ormai per chiedere ai produttori di motori di ridurre i costi perché lo sviluppo è piuttosto costoso e deve continuare ad esserlo. I costruttori di motori devono svilupparsi per ridurre il gap sulla Mercedes”, ha aggiunto il direttore della squadra italiana.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione