Horner assicura che la Red Bull sarà presente nel 2016

Christian Horner, Team Principal della Red Bull Racing, ha confermato che la Red Bull rimarrà in F1 il prossimo anno nonostante le incertezze che circondano il suo futuro produttore di motori.

pubblicato 13/11/2015 à 21:20

Dupuis

0 Visualizza commenti)

Horner assicura che la Red Bull sarà presente nel 2016

Mentre l'identità del futuro produttore di motori della Red Bull continua ad alimentare le speculazioni nel paddock della F1, La compagnia di Dietrich Mateschitz cerca di rassicurare il pubblico dopo aver accennato ad un possibile addio. Christian Horner, Team Principal di Red Bull Racing, ha parlato per rassicurare sul futuro della società austriaca nella disciplina.

“Ci impegniamo ad essere in F1 il prossimo anno e oltre”., ha commentato il direttore della scuderia Milton Keynes all' BBC Sport. “Lavoriamo duramente per ottenere una proposta quanto più competitiva possibile. Spero che saremo in grado di annunciare i nostri piani alla fine della stagione. »

Il tempo stringe per la Red Bull, il cui futuro produttore di motori resta sconosciuto a poco più di due mesi dai primi test della stagione 2016. Renault, il suo attuale fornitore, si trova in una situazione complessa che dipende in parte dall'acquisizione del Lotus F1 Team.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione