WRC – Neuville: Hyundai giustifica la sua scelta

Hyundai Motorsport ha spiegato il passaggio di Thierry Neuville alla seconda squadra al Wales Rally GB.

pubblicato 13/10/2015 à 15:19

Dupuis

0 Visualizza commenti)

WRC – Neuville: Hyundai giustifica la sua scelta

Annunciando la retrocessione di Thierry Neuville nella seconda squadra Hyundai per il Rally GB del Galles disputato dal 12 al 15 novembre, la casa coreana ha indirettamente sottolineato la scarsa prestazione dell'ex vice-campione del mondo ritiratosi nella prima speciale del Tour de Corse disputata venerdì 2 ottobre.

Il Team Manager Alain Penasse ha confermato che questa scelta è stata fatta affinché il belga ritrovasse fiducia al volante mentre il secondo posto nel Campionato Costruttori si gioca tra la Casa coreana e Citroën. “Non abbiamo preso questa decisione alla leggera, ma dopo una lunga discussione con Thierry e Nicolas (Gilsoul, il suo copilota). Sappiamo soprattutto che dovremo lottare nelle ultime gare per il secondo posto in Campionato. È fondamentale ottenere il massimo dei punti nelle gare rimanenti e la forma dei piloti è la chiave per mostrare il nostro vero potenziale. »

Hyundai Motorsport non nasconde quindi che questo cambiamento corrisponde al desiderio del marchio asiatico di finire davanti al rivale francese, che ha riconquistato il vantaggio di un punto. “Parlando con Thierry, abbiamo capito che dovevamo trovare un modo per dargli fiducia e crediamo che togliergli la pressione del campionato gli permetterà di rimettersi in piedi per il 2016. Tutti nella squadra sono al 100% dietro Thierry... Abbiamo già avuto dei cambi di pilota in passato che avevano dato risultati positivi, e speriamo che questo vada a beneficio non solo della squadra ma anche di Thierry », ha aggiunto Alain Penasse.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione