Greensmith cambia obiettivo

Dall'inizio della stagione l'ex portiere è in ascesa. Abbandonando i suoi ripetuti errori e le sue gare poco brillanti, l'inglese è in procinto di trovare un posto tra i secondi classificati.

pubblicato 07/07/2021 à 20:16

Loïc ROCCI

0 Visualizza commenti)

Greensmith cambia obiettivo

Ad essere completamente onesti, nessuno si aspettava questa progressione. Ancora e sempre alla ricerca di un successore del compianto Colin McRae e Richard Burns, i nostri colleghi inglesi fino ad ora non avevano mai immaginato che Fergus Greensmith sarebbe stato in grado di prendere questo testimone. Forse cambieranno idea? Nato il 26 dicembre 1996, “Gus” è da tempo inserito nella categoria dei ragazzi che acquistano la vasca per soddisfare un capriccio, che se la godono per un periodo, poi abbandonano il giocattolo per trovarne un altro più attraente. Ma il mancuniano, nato a Santo Stefano, il giorno dopo Natale in cui gli anglosassoni corrono ai saldi, sta dimostrando in questa stagione di non essere un pilota da poco.

Cambiare i guanti

Prima di dedicarsi agli sport motoristici, l'inglese si è unito ai giovani calciatori del Manchester City FC. Fra

Loïc ROCCI

Giornalista specializzato in manifestazioni passate, presenti e future... e con accento del sud

Questo articolo è riservato agli abbonati.

Ti resta il 90% da scoprire.



Sei già abbonato?
Accedi


  • Fino al -50% di risparmio!
  • Articoli Premium illimitati
  • La rivista digitale dalle 20:XNUMX ogni lunedì
  • Accesso a tutti i numeri dal 2012 sull'app AUTOhebdo
Autohebdo 2467

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione