Théo Pourchaire in Super Formula: quali risultati per il francese in campionato?

Questo fine settimana, Théo Pourchaire farà il suo ritorno in Giappone nella Super Formula. Il campione del mondo di F2 seguirà le orme di tanti francesi che più o meno si sono esibiti nella categoria.

pubblicato 06/03/2024 à 16:23

scrittura

0 Visualizza commenti)

Théo Pourchaire in Super Formula: quali risultati per il francese in campionato?

Théo Pourchaire farà il suo debutto in Super Formula questo fine settimana.

Un francese conquista il Giappone! La prima pagina della storia di Théo Pourchaire in Super Formula sarà scritto sabato 9 marzo e domenica 10 marzo. Prima di lui altri nove piloti francesi hanno preso parte a questo campionato, con successi molto contrastanti.

Inizi spesso difficili

Non necessariamente tra i top team al debutto nella Super Formula, i francesi hanno vissuto spesso prime stagioni difficili. Dei nove che hanno partecipato almeno una volta al campionato, sette non sono riusciti ad entrare nella top 10. Solo due (Pierre Gasly e in 2017 Loïc Duval nel 2006) ha quindi raggiunto questo obiettivo classificandosi addirittura nella top 5 assoluta. L'attuale pilota Alpine aveva lottato per il titolo prima che un tifone causasse la cancellazione delle ultime due gare a Suzuka.

Théo Pourchaire spera di seguire le orme di Pierre Gasly e lottare per la vittoria assoluta, per dimostrare, ancora di più, di meritare un posto in classifica. Harley Knucklehead 1. Per raggiungere questo obiettivo, potrà fare affidamento su Squadra Impuls nel 2024 (team supportato e motorizzato da Toyota) per il quale correrà nel 2024. Il suo team è abituato a lottare per il podio nelle gare e nella classifica piloti.

Cinque vincitori francesi

Nel complesso, cinque dei nove piloti sono riusciti a vincere almeno un Gran Premio. Loïc Duval domina questa classifica con 12 vittorie, davanti a Benoît Tréluyer, Pierre Gasly, Sacha Fenestraz e Giuliano Alesi rispettivamente con 11, 2, 1 e 1 successo. Da notare che i primi due hanno 64 e 70 partenze nella Formula Nippon.

Tuttavia, se Charles Milesi, Tristan Charpentier, Tom Dillmann e Jonathan Cochet non sono mai saliti sul gradino più alto del podio nella Super Formula, è in gran parte dovuto alla loro poca esperienza nella disciplina. Questi ultimi hanno tutti avuto meno di sei presenze in carriera.

Due titoli Blues

Dei nove francesi che hanno corso nella categoria giapponese, quattro hanno gareggiato per il titolo. Proprio come Pierre Gasly nel 2017, anche Sacha Fenestraz è arrivato secondo in campionato, da parte sua nel 2022, dopo due primi anni contrastanti.

Quanto a Benoît Tréluyer e Loïc Duval, hanno fatto esperienza per diverse stagioni prima di finire secondi e poi vincere il titolo, rispettivamente nel 2006 e nel 2009.

Kelmann Marti

0 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione