WRC – Ogier: “Volevo divertirmi”

Sébastien Ogier non ha nascosto il fatto di aver attaccato durante il suo incidente al Rally di Spagna, anche se il francese aveva vinto la gara.

pubblicato 26/10/2015 à 13:24

Dupuis

0 Visualizza commenti)

WRC – Ogier: “Volevo divertirmi”

Sebastien Ogier ha perso la vittoria Rally della Spagna dopo aver urtato un guardrail nella Power Stage, mentre aveva un vantaggio di quasi un minuto sugli inseguitori. Se i titoli Piloti e Costruttori sono già stati giocati, lIl francese ha avuto l'opportunità di firmarne il terzo consecutivo in terra catalana dopo aver perso i suoi compagni di squadra.

“È stata una lunga svolta a sinistra, due volte. Questa mattina durante il primo passaggio, Ho corretto la nota perché l'uscita dalla curva è stata più veloce di quanto inizialmente notato. Il problema è che sono entrato anche più velocemente rispetto al primo turno. La vettura si è spostata, la traiettoria si è allargata di 10 centimetri di troppo ed è stata la rotaia a fermarci”, ha spiegato il conducente della Volkswagen (video dell'incidente).

Questo errore ha permesso ad Andreas Mikkelsen di ottenere la sua prima vittoria WRC, ma la Volkswagen si è dovuta “accontentare” della doppietta con Jari-Matti Latvala al secondo posto. “È stato un errore un po’ stupido, perché avevamo vinto la gara”, ha ammesso Sébastien Ogier. “Abbiamo gestito il nostro vantaggio per un giorno e Volevo compiacere me stesso attaccando in quest'ultimo speciale. Ho giocato e ho perso. Mi assumo la piena responsabilità e le conseguenze che, fortunatamente, non sono troppo gravi. »

Video dal Rally di Spagna

Scoprite l'analisi del Rally di Spagna realizzata dal nostro inviato speciale nel numero 2035 di AUTOhebdo, disponibile da lunedì sera in versione digitale su tutte le piattaforme, e da mercoledì in edicola.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione