Kalle Rovanperä all'attacco e leader del Safari Rally, Hyundai in agguato

Kalle Rovanperä ha vinto tutte le tappe disputate nel primo giro questo venerdì e guida il Safari Rally davanti a Esapekka Lappi e Ott Tänak. Thierry Neuville è stato rallentato da una foratura e da un danno alla sua Hyundai.

pubblicato 29/03/2024 à 09:19

Dorian Grangier

0 Visualizza commenti)

Kalle Rovanperä all'attacco e leader del Safari Rally, Hyundai in agguato

© Gruppo di contenuti Red Bull

  • Kalle Rovanperä ha domato i sentieri polverosi e difficili del Safari Rally questo venerdì mattina. Il finlandese ha dominato la mattinata vincendo le tre tappe in programma per questo primo giro della giornata, compresa una bella mossa durante la PS4 rispetto ai suoi avversari. Ben aiutato da una posizione di partenza vantaggiosa (settimo all'inizio delle speciali), il due volte campione del mondo in carica ha già un piccolo vantaggio in testa al gruppo. Rally dal Kenya, 15″5 di vantaggio sul connazionale Esapekka Lappi.
  • In terra Toyota – che resta su due quadruple nelle ultime due edizioni del Safari – le Hyundai si sono trovate a loro agio. Le due Hyundai di Esapekka Lappi eOtt Tanak sono nella Top 3, a circa quindici secondi dal leader. Il vincitore dell'ultimo Rally di Svezia è l'unico ad aver tenuto testa a Ralle Rovanperä questa mattina.
  • La terza Hyundai, quella di Thierry Neuville, ha avuto una mattinata più difficile: vittima di una foratura nella PS3, il belga ha perso diverse decine di secondi. Nella PS4, l'attuale leader del campionato ha dovuto guidare con una maschera per proteggersi dalla polvere che entrava nell'abitacolo, a causa di un parabrezza danneggiato. Alla fine di questo primo giro, Thierry Neuville è al 6° posto, 48 secondi dietro Kalle Rovanperä.

  • Dietro alle Hyundai si trovano le altre due Toyota, quelle di Takamoto Katsuta ed Elfyn Evans, rispettivamente al 4° e 5° posto, a una buona distanza dal podio provvisorio. Il gallese ha subito una lenta foratura al termine della PS2.
  • Adrian Fourmaux ha fatto un primo giro pulito, ma il francese è lontano dal ritmo dei primi: il pilota della M-Sport è già relegato a 1'14″6 dietro Kalle Rovanperä, a causa del cattivo assetto della Ford Puma. Il suo compagno di squadra Grégoire Munster, che scopre il Safari Rally nel Rally1, ha già perso più di due minuti.
  • Nel WRC2, Gus Greensmith è attualmente leader della categoria e sta approfittando degli insuccessi del compagno di squadra Oliver Solberg – fermatosi nella 3a e 4a tappa a causa di una foratura – per avere un vantaggio già molto confortevole di 2'20 sulla classifica generale. Il francese Nicolas Ciamin.

Rally Kenya – Classifica generale dopo la PS4

LEGGI ANCHE > Il programma del Safari Rally Kenya 2024

Dorian Grangier

Un giovane giornalista nostalgico degli sport motoristici di una volta. Cresciuto grazie alle gesta di Sébastien Loeb e Fernando Alonso.

0 Visualizza commenti)