M-Sport con McRae e Pearson nella BRC

Dopo aver vinto il titolo lo scorso anno nel British Rally Championship con Adrien Fourmaux, il team inglese vuole ripetersi. Per questo saranno schierate due Ford Fiesta Rally2 per Garry Pearson e Max McRae.

pubblicato 03/03/2024 à 18:08

Loïc ROCCI

0 Visualizza commenti)

M-Sport con McRae e Pearson nella BRC

Max McRae riuscirà a imporsi nella BRC al volante di una Fiesta Rally2 campione nel 2023? (Foto: M-Sport)

Se non è stato ancora annunciato nulla di concreto nel WRC2 per avere successo Adrian Fourmaux et Grégoire Munster, M-Sport s’est activée pour la compétition de l’autre côté de la Manche. « Il BRC è un campionato che sta a cuore a Malcolm (Wilson, ndr), a me stesso e a tutta M-Sport, spiega Richard Millener. Ecco perché è fondamentale per noi essere rappresentati nella serie principale del Regno Unito. » Per conservare il titolo ottenuto l'anno scorso da Adrien Fourmaux e Alexandre Coria, M-Sport punta su una coppia con caratteristiche molto diverse.

In corsa dal 2008, Garry Pearson (32 anni) ha un'ottima conoscenza dei rally inglesi. Secondo nel campionato 2023 dopo aver mostrato una buona costanza, avrà la possibilità di puntare al titolo. Sarà un buon riferimento per Max McRae.

Il figlio di Alister è nato in Australia dove ha iniziato la sua carriera. Dopo aver iniziato a scoprire gli avvenimenti europei due anni fa, il nipote di Colin McRae si è cimentato nelERC Junior lo scorso anno dove non convinse del tutto. Quattro round sono attualmente in programma nel BRC. Si sentirà più a suo agio con la Fiesta Rally2?

« Sono molto felice di annunciare che parteciperò alla BRC con M-Sport, ha esultato il pilota che quest'anno compirà 20 anni. Non vedo l'ora di acquisire una grande esperienza guidando una Rally2 e di imparare molto lavorando con questo incredibile team! »

A differenza dello scorso anno, quest'anno il BRC si svolgerà principalmente nel Regno Unito con l'introduzione di nuovi eventi.

“Il duo formato da Garry e Max è davvero molto forte”, assicura Millener. Sono curioso di vedere come se la caveranno con l'ultima Fiesta Rally2. Il compito non sarà facile, dato che il numero di partecipanti al campionato è il più alto degli ultimi anni, in parte grazie al nuovo calendario, ma anche alla copertura televisiva recentemente annunciata per ogni incontro. »

 

Calendario BRC 2024

23 marzo Legend Fires Stages Nord Ovest

13 aprile Tappe del Rallynuts Severn Valley

24 maggio Raduno di Jim Clark

9-10 agosto Raduno della foresta di Grampian

30 agosto – 1 settembre Rali Ceredigion

26 ottobre Visita Conwy Cambrian

Loïc ROCCI

Giornalista specializzato in manifestazioni passate, presenti e future... e con accento del sud

0 Visualizza commenti)