WEC-H+3: la Porsche #17 sola al comando al Nürburgring

La Porsche #17 di Timo Bernhard si è ritrovata sola in testa al Nürburgring dopo la serie di penalità inflitte alla 919 Hybrid #18 nella 3a ora di gara.

pubblicato 30/08/2015 à 15:58

Dupuis

0 Visualizza commenti)

WEC-H+3: la Porsche #17 sola al comando al Nürburgring

Porsche solo una vettura è rimasta al comando della corsa dopo la 3a ora di corsa al Nürburgring (Germania). La 919 Hybrid n°18 ha ricevuto diversi “stop&go” in seguito ad un consumo eccessivo di carburante dovuto ad un calcolo errato della vettura. Romain Dumas si ritrova così in 4a posizione, conservando nonostante tutto il vantaggio sui Toyota. È adesso la Porsche n°17 ​​guidata da Timo Bernhard che occupa la testa della corsa davanti alle due Audi.

KCMG ha riconquistato il comando in LMP2 con Matthew Howson ancora al volante dell'Oreca 05 che precede le due Ligier JS P2 del G-Drive Racing e la Morgan del Team SARD Morand.

Si la 911 RSR n°91 mantiene la leadership nella classifica GTE Pro con Richard Lietz è accesa la battaglia per il 2° posto tra AF Corse e Team Manthey. Davide Rigon, al volante della Ferrari n°71, ha resistito al ritorno del n°92 di Frédéric Makowiecki. Ma i due piloti sono rimasti stupidamente uniti sotto il regime del “full course giallo” in seguito alla perdita dell’alettone posteriore della CLM01. La F458 Italia ha subito lievi danni (attrito della ruota posteriore) e ha perso rapidamente il 2° posto a favore della Porsche.

La lotta per la leadership nella GTE Am è traAston Martin n°98 di Mathias Lauda e la Porsche Dempsey – Proton Racing di Patrick Long.

Guarda i video dell'evento su questo link.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione