WEC – Fuji: Audi al comando delle FP1

Se le differenze tra Audi e Porsche sono minime, è proprio la Casa degli Anelli a fissare il tempo di riferimento per il primo turno di prove libere della 6 Ore del Fuji, in Giappone.

pubblicato 09/10/2015 à 05:47

Villemant

0 Visualizza commenti)

WEC – Fuji: Audi al comando delle FP1

Al volante dell'Audi R18 e-tron quattro n. 7 che condivide con Marcel Fässler e Benoît Tréluyer, André Lotterer ha fatto segnare il miglior tempo nella prima sessione di prove libere della 6 Ore del Fuji, sesto round del WEC. Completando un giro del tracciato giapponese in 1'24"497, il tedesco ha infranto di quasi due secondi il record sul giro di una LM P1 su questo tracciato, di cui era già detentore. Al secondo posto, a 0»733, troviamo il Porsche 919 Hybrid n°18 di Dumas-Jani-Lieb, che precede l'Audi n°8 (+1”333) e la Porsche n°17 ​​(+1”548), affidate rispettivamente ai trii Di Grassi-Duval-Jarvis e Benhard-Hartley-Webber. Le due Toyota TS040 Hybrid sono più di due secondi indietro rispetto al tempo di riferimento. Il miglior tempo nella LM P1 privata va alla n.12 Rebellion R-One di Nicolas Prost e Mathias Beche.

Signatech Alpine si è distinto nella LM P2. Grazie al tempo di 1'32"701, l'A450b di Capillaire-Chatin-Panciatici ha preceduto di un soffio la Ligier JS P2 n°28 di Derani-Gonzalez-Yacaman, completando il terzetto di testa l'Oreca 05 n°47 allineato di KCMG per Bradley-Howson-Tandy.

In GTE Pro, il nuovo BoP non ha cambiato molto la gerarchia. Sovrana nelle ultime due gare, la Porsche 911 RSR conferma le sue buone disposizioni. Il n°92 della coppia francese Frédéric Makowiecki-Patrick Pilet ha completato il giro in 1'39"931, precedendo i due di soli pochi centesimi. Ferrari La 458 Italia difende i colori di AF Corse. Quarto, il primo Aston MartinAnche , il n°95 di Nygaard-Sorensen, non è lontano.

Nella GTE Am, infine, la Larbre Compétition ha fatto brillare i colori francesi, con la Corvette C7.R n. 50 di Ruberti-Roda-Sylvest che ha stabilito il riferimento in 1'40"659, precedendo di poco la Ferrari n. 72 del SMP Racing e la prima Aston Martin.

Il secondo turno di prove libere è previsto alle 15:30 ora locale, 8:30 ora francese.

0 Visualizza commenti)