Chrono

Più notizie

I piloti

Matthieu Vaxiviere
Matthieu Vaxiviere
Paese Flag_of_France.svg
Ecurie Alpine
Nicola Lapierre
Nicola Lapierre
Paese Flag_of_France.svg
Ecurie Alpine
André Negrao
André Negrao
Paese no.png
Ecurie Alpine
Articoli popolari

Tutto quello che devi sapere sulla 24 Ore di Le Mans:

La 24 Ore di Le Mans è una competizione automobilistica di 24 ore organizzata dall'Automobile Club de l'Ouest e che si svolge generalmente a metà giugno. Esistente dal 1923, questo evento di sport motoristici è uno dei più prestigiosi al mondo. Costituisce il titolo onorifico della Triple Crown con il titolo di campione del mondo di Formula 1 e della 500 Miglia di Indianapolis. La 24 Ore di Le Mans è l'evento di punta del Campionato Mondiale Endurance (FIA WEC) dal 2012. La 24 Ore di Le Mans del 2023 promette di essere spettacolare con l'ascesa dell'Hypercar e il massiccio afflusso di produttori questo stagione: Toyota, Ferrari, Porsche, Peugeot, Cadillac, Glickenhaus, Vanwall. In attesa Alpine, BMW e Lamborghini alla 24 Ore di Le Mans del 2024. Altri costruttori brillano nella GT (LMGTE Am per esempio): Aston Martin, Corvette, Mercedes, ecc.

Chi sono i piloti della 24 Ore di Le Mans da seguire nel 2023?

Molti piloti rinomati saranno presenti alla 24 Ore di Le Mans 2023 in occasione del Centenario dell'evento. L'attrazione principale di questa stagione deriva dalla crescita della categoria Hypercar, che attira nomi sempre più prestigiosi. Alla Toyota, cinque volte campione in carica a Le Mans, ritroveremo i volti familiari di Sébastien Buemi, Brendon Hartley, Ryo Hirakawa, Kamui Kobayashi, Mike Conway e Jose Maria Lopez. La Ferrari torna ai vertici dell'Endurance in questa stagione dopo 50 anni di assenza con la 499P, iscritta nel WEC. La Scuderia schiererà Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen, Antonio Giovinazzi, James Calado e Alessandro Pier Guidi. Anche Porsche è tornata con il suo modello 963 e rinomati equipaggi con Felipe Nasr, Nick Tandy e Mathieu Jaminet, Matt Campbell, Dane Cameron, Michael Christensen e Frédérick Makowiecki, Kévin Estre, Laurens Vanthoor e André Lotterer. Senza dimenticare Yifei Ye, António Félix da Costa e Will Stevens su una Porsche cliente iscritta dallo JOTA. Alla Peugeot troviamo Loïc Duval, Paul di Resta, Nico Mueller, Gustavo Menezes, Jean-Eric Vergne e Mikkel Jensen. Cadillac non è esclusa con Sébastien Bourdais Earl Bamber, Alex Lynn, Richard Westbrook, Renger van der Zande, Pipo Derani, Scott Dixon e Alexander Sims. Il poliedrico Romain Dumas, vincitore della 24 Ore di Le Mans nel 2016 con la Porsche, è ancora impegnato con il team americano Glickenhaus, mentre il campione del mondo di F1 1997 Jacques Villeneuve torna a Le Mans con la Vanwall. Nella LM P2, gli headliner sono Doriane Pin, Mirko Bortolotti, Daniil Kvyat, Louis Delétraz e Robert Kubica. Nella LMGTE Am seguiremo la francese Lilou Wadoux, pilota ufficiale Ferrari e prima donna a vincere una vittoria nel WEC.

Qual è la data della 24 Ore di Le Mans 2023?

La 24 Ore di Le Mans del 2023 celebra il Centenario dell'evento della Sarthe. Questa 91esima edizione si svolgerà nel fine settimana del 10 e 11 giugno.

Quando apre la biglietteria per la 24 Ore di Le Mans 2023?

Non sorprende che la 24 Ore di Le Mans del 2023 sarà esaurita. Sono rimasti pochi posti per le prove libere di mercoledì (7 giugno)

Quali sono le diverse auto alla 24 Ore di Le Mans?

Tre le categorie in campo per la 24 Ore di Le Mans 2023: Hypercar, LM P2, LMGTE Pro-Am. La categoria Hypercar è subentrata alla LM P1 nel 2021. Le GT3 sostituiranno le GTE dal 2024, anche alla 24 Ore di Le Mans.

Come funziona la 24 Ore di Le Mans?

La 24 Ore di Le Mans inizia una settimana prima della gara, prima del giorno dei Test (domenica 4 giugno). Seguono due giorni di verifiche amministrative e tecniche, con la pesatura delle vetture sulla Place de la République di Le Mans tornata nel 2022. Dopo le prove libere, giovedì 8 giugno alle 20 si svolgerà l'Hyperpole. Venerdì 24 giugno per le strade di Le Mans si terrà la Grande Parata dei piloti della 2023 Ore di Le Mans 9. Infine, il via della gara verrà dato sabato 10 giugno alle ore 16 per una durata di 24 ore. I piloti si alterneranno alla guida del proprio veicolo fino all'arrivo.

Autohebdo - Domande frequenti (FAQ)