VIDEO – Abu Dhabi Desert Challenge: la Toyota di Lucas Moraes devastata dalle fiamme

Un incendio ha completamente distrutto la Toyota Hilux T1+ Evo di Lucas Moraes e Armand Monleon al traguardo della 3a tappa dell'Abu Dhabi Desert Challenge. Se l'equipaggio è illeso, il 4x4 è un rottame.

pubblicato 29/02/2024 à 19:29

Medhi Casaurang

0 Visualizza commenti)

VIDEO – Abu Dhabi Desert Challenge: la Toyota di Lucas Moraes devastata dalle fiamme

Lucas Moraes è costretto ad abbandonare l'ADDC 2024. Foto DPPI / Bastien Roux

Sembra scritto che l'inizio del 2024 per Lucas Moraes e Armand Monleon sarà segnato dall'ingiustizia. Durante la Dakar 2024, il duo Toyota Gazoo Racing stava navigando verso il 2° posto nella classifica generale alla vigilia dell'arrivo finale quando un ammortizzatore rotto li ha relegati in fondo alla top 10.

Questa volta, nell'Abu Dhabi Desert Challenge, il pilota brasiliano e il suo copilota spagnolo hanno semplicemente preso fuoco a poca distanza dal traguardo di questa terza speciale, questo giovedì 29 febbraio! Immagini spettacolari catturate dagli spettatori locali e trasmesse sui social network:

 

Vedi questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Somos Dakar (@somosdakar)

Fortunatamente l’equipaggio è uscito illeso. Il Toyota Hilux T1+ Evo è buono da rottamare:

 

Vedi questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Somos Dakar (@somosdakar)

“Che giornata pazzesca, ha dichiarato Lucas Moraes, 3° alla Dakar 2023 alla sua prima partenza. È davvero terribile perché fino ad ora abbiamo avuto una giornata senza problemi. Guidavamo veloci, ma mantenendo un margine di sicurezza. Siamo rimasti bloccati nella sabbia a 5 km dall'arrivo e, per qualche motivo, l'auto ha preso fuoco. È stato un momento spaventoso. »

Il suo navigatore Armand Monleon fornisce la sua analisi. “Abbiamo iniziato a sentire odore di olio a circa 300 metri dall'arrivo. Visto che eravamo vicini all'obiettivo, abbiamo continuato fino alla fine.

Quindi, Seth (Quintero) e Dennis (Zenz, leader della corsa e compagni di squadra della Toyota Gazoo Racing. ndr) corse verso di noi per ordinarci di uscire dalla cabina. Onestamente non abbiamo capito la gravità dell'incendio. È stato quando abbiamo fermato il 4x4 che le fiamme sono entrate nell'abitacolo. »

Lucas Moraes stava già cercando di vedere il lato positivo della situazione. "Ora proverò a fare come la leggenda della fenice: rinascere dalle ceneri dell'auto per la Rally dal Portogallo (prossimo turno W2RC, in programma dal 2 al 7 aprile. Nota dell'editore) ! "

LEGGI ANCHE > Abu Dhabi Desert Challenge – Ancora problemi per Nasser Al-Attiyah!

Medhi Casaurang

Appassionato di storia del motorsport in tutte le discipline, ho imparato a leggere grazie ad AUTOhebdo. Almeno questo è quello che dicono a tutti i miei genitori quando vedono il mio nome all'interno!

0 Visualizza commenti)

Barcellona – Gara 1 Porsche Carrera Cup Francia 2024