1812 km del Qatar – H9: Peugeot minacciata da una Porsche JOTA

La Porsche 963 numero 6 della Penske Motorsport (Kevin Estre-André Lotterer-Laurens Vanthoor) si avvicina al primo successo per la casa tedesca nella categoria Hypercar del WEC alla 1812 km del Qatar.

pubblicato 02/03/2024 à 18:03

Julien BILLIOTTE

0 Visualizza commenti)

1812 km del Qatar – H9: Peugeot minacciata da una Porsche JOTA

La neo-performance durerà fino alla scacchiera? / ©DPPI

  • Peugeot manterrà il suo 2° posto all'apertura del campionato del mondo?Resistenza FIA WEC 2024? La 9X8 #93 di Mikkel Jensen-Jean-Eric Vergne-Nico Mueller ha meno di tre secondi di vantaggio sulla Porsche cliente #12 del team Hertz Team JOTA (Callum Ilott, Will Stevens, Norman Nato).
  • La Porsche 963 numero 6 della Penske Motorsport del trio Kevin Estre-André Lotterer-Laurens Vanthoor è ben avanti, con un giro di vantaggio sul suo più vicino inseguitore.
  • Pochissimi i cambiamenti in classifica, tranne ilAlpine A424 n°35 (Charles Milesi-Ferdinand Habsburg-Paul-Loup Chatin) che fa regolarmente capolino nella Top 10.
  • Alpine è attualmente il migliore dei nuovi arrivati. La BMW è stata molto discreta per tutto il fine settimana e la numero 15 di Dries Vanthoor-Raffaele Marciello-Marco Wittmann è appena tornata ai box con il cofano anteriore smontato.
  • I pluricampioni del mondo in carica Toyota sono ancora lontani dal traguardo. I GR010 – Hybrid n°7 e n°8 sono solo 7° e 10°.

Status quo in LMGT3

  • Il trio di testa della nuova categoria LMGT3 non cambia da tempo.
  • La Porsche 911 GT3 R LMGT3 #92 (Aliaksandr Malykhin-Joel Sturm-Klaus Bachler) precede laAston Martin La Vantage GT3 n. 27 del Team Heart of Racing e la BMW M4 GT3 n. 46 del Team WRT.

 

Julien BILLIOTTE

Vicedirettore capo di AUTOhebdo. La piuma si intinse nel fiele.

0 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione