1812 km del Qatar – H8: Valentino Rossi sul podio provvisorio della LMGT3

Il “Dottore” occupa il terzo posto nella nuova categoria LMGT3 mentre la 1812 km, gara di apertura del WEC 2024, entra nelle sue ultime ore di gara.

pubblicato 02/03/2024 à 17:05

Julien BILLIOTTE

0 Visualizza commenti)

1812 km del Qatar – H8: Valentino Rossi sul podio provvisorio della LMGT3

Valentino Rossi al volante della BMW M4 GT3 n. 46 del Team WRT. / ©DPPI

  • A poche ore dal traguardo dei 1812 km del Qatar, la prova d'apertura della WEC 2024, la classifica varia poco nelle due categorie.
  • Porsche ancora al comando nelle Hypercar con la n.6 ufficiale affidata al trio Kevin Estre-Laurens Vanthoor-André Lotterer
  • Peugeot si avvia verso il miglior risultato della 9X8, ovvero l'ultima apparizione senza alettone posteriore. La #93 di Mikkel Jensen-Nico Mueller-Jean-Eric Vergne occupa il secondo posto, davanti alla Porsche cliente #12 (Will Stevens-Norman Nato-Callum Ilott) schierata dalla JOTA.
  • Le posizioni si sono più o meno stabilizzate a tutti i livelli del plotone. Cadillac è quarta con la sua V-Series.R n. 2, davanti alla seconda Porsche ufficiale, la n. 5.
  • La “terza” Ferrari 499P n°83 resta la Hypercar con il punteggio più alto al mondo. Maranello.
  • Toyota resta molto indietro con le sue GR010 n°7 (8°) e n°8 (13°).
  • Nella seconda metà della classifica Hypercar troviamo anche le BMW M Hybrid V8 del Team WRT (14° e 15°)
  • Da notare che Mick Schumacher ho fatto una piccola escursione nella ghiaia al volante dellaAlpine A424 n°36 con cui condivide Nicola Lapierre e Matthieu Vaxiviere.
  • La Ferrari #51 (che ha perso l'alettone posteriore alla partenza della gara), la Lamborghini #63 (che ha fatto la sua prima uscita ufficiale in gara), e la Peugeot #94 (vittima di un problema alla batteria) chiudono la marcia di una categoria dove ha ceduto solo la Tipo-6 dell'Isotta Fraschini.

Rossi e WRT sul podio provvisorio

  • Nella nuova categoria LMGT3 del WEC, Valentino Rossi, che fa squadra con Ahmad Al Harthy e Maxime Martin, è salito in 3a posizione al volante della BMW M4 GT3 n. 46 schierata dal Team WRT.
  • La Porsche 911 GT3 R LMGT3 numero 92 del team Manthey PureRxcing (Aliaksandr Malykhin-Joel Sturm-Klaus Bachler) occupa ancora la testa della categoria.
  • ilAston Martin Al secondo posto si classifica il n°27 Heart of Racing Team (Ian James-Daniel Mancinelli-Alex Riberas).

 

Julien BILLIOTTE

Vicedirettore capo di AUTOhebdo. La piuma si intinse nel fiele.

0 Visualizza commenti)