1812 km del Qatar – H1: Peugeot al comando davanti a Porsche

Grazie ad un ottimo primo stint di Nico Müller, la Peugeot 9X8 n. 93 è in testa ai 1812 km del Qatar dopo un'ora di corsa!

pubblicato 02/03/2024 à 10:00

Valentino GLO

0 Visualizza commenti)

1812 km del Qatar – H1: Peugeot al comando davanti a Porsche

Foto: Javier Jimenez/DPPI

  • Partenza vivace a 1812 km dal Qatar! L'Isotta Fraschini si è fermata all'ingresso dei box, ma è riuscita a ripartire alle spalle delle LMGT3. Miguel Molina ha sorpreso tutti all'esterno della prima curva piazzando il Ferrari n°50 al comando davanti alla Porsche n°5 e alla Peugeot N. 93. Paul di Resta (Peugeot n. 94) è stato mandato in testacoda da Alex Lynn (Cadillac n. 2) ed ha riportato una lenta foratura. Nello scontro la Cadillac si è danneggiata il muso.
  • Nico Müller ha fatto un grande primo stint per superare in successione Michael Christensen (Porsche) e Miguel Molina (Ferrari) e prendere il controllo dell'evento!
  • Lo svizzero è inseguito dall'armata Porsche, con le prime due ufficiali poi le due JOTA dell'Hertz Team. Le due Ferrari sono in 7° e 8° posizione, seguite dalla AF Corse n°83.
  • Le Toyota sono dietro, in 9a e 14a posizione. Le due Alpine si susseguono in 12a e 13a posizione.
  • Nella LMGT3, Aliaksandr Malykhin ha piazzato la Porsche Manthey PureRxcing in prima posizione davanti alAston Martin Vantage GT3 di Heart of Racing.

Maggiori informazioni a seguire...

Valentino GLO

Giornalista. Reporter di endurance (WEC, IMSA, ELMS, ALMS) e talvolta F1 o IndyCar.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione