12 ore di Sebring – H+4: Cadillac al comando

Dopo che Porsche guidò brevemente la gara, le due Cadillac ripresero il controllo della 12 Ore di Sebring con la #31 davanti alla #01.

pubblicato 16/03/2024 à 18:46

Valentino GLO

0 Visualizza commenti)

12 ore di Sebring – H+4: Cadillac al comando

Foto: IMSA

Le classifiche Live Timing della 12 Ore di Sebring sono disponibili QUI.

GTP

A la relance d’un Full Course Yellow, Dane Cameron (Porsche n°7) a dû résister à l’assaut de Jack Aitken (Cadillac n°31) pour conserver les commandes de l’épreuve prises pendant la neutralisation. L’ancien pilote Williams F1 (1 Gran Premio) è riuscito finalmente a prendere il sopravvento una ventina di minuti dopo, all'interno dell'ultima curva.

Scott Dixon (Cadillac n°01) ha approfittato del traffico per sorprendere a sua volta Cameron e permettere alla casa americana di piazzare le sue due vetture in testa alla corsa. Le due V-Series.R della casa del Michigan (Detroit) hanno subito preso il largo rispetto alla Porsche vincitrice della 24 Ore di Daytona a fine gennaio.

LM P2

Nella LM P2, la Oreca n. 11 del TDS Racing guidata dal pilota Peugeot sport Mikkel Jensen guida la categoria. Il danese è inseguito dal francese Tom Dillmann (Inter Europol by PR1 Mathiasen Motorsports).

L'unica Ligier iscritta ha concluso ferma in pista la 4a ora di gara.

GTD Pro/GTD

 

Già danneggiato all'inizio della gara, il McLaren La vettura #9 della Pfaff Motorsport si è ritrovata al minimo dopo una collisione con la Porsche #86 della MDK Motorsport a poco più di 8:30 dalla fine. James Hinchcliffe è riuscito a riportare la GT3 della casa britannica nella pit lane.

Molto indietro in classifica, la Lamborghini Huracan GT3 EVO2 #83 delle Iron Dames è rientrata ai box al trotto lento.

LIVE – Segui in diretta video la 12 Ore di Sebring

 

Valentino GLO

Giornalista. Reporter di endurance (WEC, IMSA, ELMS, ALMS) e talvolta F1 o IndyCar.

0 Visualizza commenti)