12 ore da Sebring – H+9: Acura sotto controllo

Guidata da Ricky Taylor, l'Acura ARX-06 n. 10 di Wayne Taylor con la Andretti Autosport ha ripreso il controllo della 12 Ore di Sebring dopo nove ore di gara.

pubblicato 16/03/2024 à 23:43

Valentino GLO

0 Visualizza commenti)

12 ore da Sebring – H+9: Acura sotto controllo

Foto: IMSA

Le classifiche Live Timing della 12 Ore di Sebring sono disponibili QUI.

GTP

 

  • Mentre inseguiva il leader Maxime Martin (BMW #25), Ricky Taylor ha visto apparire del fumo sul retro della sua Acura ARX-06 #10 guidata da Wayne Taylor con Andretti Autosport. Ciò non ha impedito al pilota americano di battere il belga nel traffico riportando il prototipo giapponese in testa alla corsa.
  • Dietro, la Cadillac n. 01 ha approfittato di un'ondata di pit stop per emergere davanti alla BMW n. 25. Renger van der Zande, al volante del prototipo d'oro, è ora all'inseguimento Brendon Hartley.
  • Louis Delétraz si è spaventato al volante dell'Acura n. 40 mentre colpiva l'erba, probabilmente ostacolato da un parabrezza molto sporco e dal sole basso.

LM P2

  • Nonostante alcuni timori, l’Oreca n. 18 dell’Era Motorsport è ben davanti alla LM P2, davanti alla n. 11 di TDS Racing e alla n. 2 di United Autosports.

GTD Pro/GTD

  • Non è il giorno dell'equipaggio femminile. Dopo l'abbandono delle Iron Dames, è stato il trio di Gradient Racing a essere costretto al ritiro. Katherine Legge è stata mandata al muro all'ultima curva da Frédéric Makowiecki (Porsche n°6). È stata schierata una Full Course Yellow.
  • Con l'abbandono della LM P2 Richard Mille AF Corse nella quale era iscritta Lilou Wadoux, già a tre ore dal traguardo non ci sono più donne in corsa.

LIVE – Segui in diretta video la 12 Ore di Sebring

Valentino GLO

Giornalista. Reporter di endurance (WEC, IMSA, ELMS, ALMS) e talvolta F1 o IndyCar.

0 Visualizza commenti)