12 ore di Sebring – H+6: Cadillac riconquista il comando a metà gara

Mentre Filipe Albuquerque e Acura guidavano la 12 Ore di Sebring, un Full Course Yellow ha permesso alla Cadillac n. 31 di riprendere il controllo dell'evento a metà gara.

pubblicato 16/03/2024 à 20:44

Valentino GLO

0 Visualizza commenti)

12 ore di Sebring – H+6: Cadillac riconquista il comando a metà gara

Foto: IMSA

Le classifiche Live Timing della 12 Ore di Sebring sono disponibili QUI.

GTP

In testa sin dal precedente Full Course Yellow, l'Acura n. 10 di Wayne Taylor con Andretti Autosport ha perso il suo vantaggio durante la successiva neutralizzazione della gara. Mentre Filipe Albuquerque aveva resistito al ritorno di Tom Blomqvist (Cadillac n°31), il prototipo gestito da Action Express Racing ha approfittato di un nuovo FCY ​​per trarre vantaggio durante una sosta simultanea delle due vetture. Pipo Derani è ora al comando davanti a Ricky Taylor e Felipe Nasr (Porsche n°7).

Passando tra gli stand, la Cadillac n. 01 di Sébastien Bourdais, Renger van der Zande e Scott Dixon hanno avuto contatti con la Lexus n. 12 di Vasser Sullivan. Entrambe le vetture sono in grado di proseguire.

LM P2

L'Oreca numero 99 dell'AO Racing su cui è iscritto il francese Paul-Loup Chatin ha causato un Full Course Yellow quando PJ Hyett è uscito di pista, colpendo il muro alla curva 11. Inter Europol di PR1 Mathiasen Motorsports è in testa alla categoria.

GTD Pro/GTD

LIVE – Segui in diretta video la 12 Ore di Sebring

Valentino GLO

Giornalista. Reporter di endurance (WEC, IMSA, ELMS, ALMS) e talvolta F1 o IndyCar.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione