Quali squadre sono invitate alla 24 Ore di Le Mans 2024?

Grazie al sistema di inviti, alcuni team hanno già un posto riservato per la 92esima edizione della 24 Ore di Le Mans, nel 2024.

pubblicato 11/02/2024 à 17:15

Dorian Grangier

0 Visualizza commenti)

Quali squadre sono invitate alla 24 Ore di Le Mans 2024?

La partecipazione di diversi team alla 24 Ore di Le Mans 2024 è già garantita © Thomas Fenetre / DPPI

Se l'edizione del Centenario di 24 ore di Le Mans è stato straordinario, con un campo più vasto che mai nelle categorie Hypercar e GTE, l'incontro del 2024 promette di essere ancora più folle! La 92esima edizione della classica di Le Mans avrà ancora una volta il pienone, con 62 vetture attese al via il 15 e 16 giugno.

L'aumento quasi esponenziale del numero dei concorrenti nelle Hypercar e l'introduzione delle LMGT3 nel MotomondialeResistenza sconvolgerà le abitudini: l'LM P2 – rimosso dal WEC nel 2024 – manterrà 15 posti sulla griglia di partenza della Sarthe. Ciò che invece non cambia (o quasi) sono gli inviti automatici per la 24 Ore di Le Mans. Come nelle edizioni precedenti, diverse squadre hanno potuto o hanno già ottenuto il biglietto d'ingresso.

Nel 2024 saranno solo 11 gli inviti (rispetto ai 13 del 2023), di cui uno per la categoria Hypercar, sei nella LM P2 e quattro nella LMGT3. Di queste, tre sono già state scattate nel momento in cui scriviamo (16 ottobre 2023). A differenza del 2023, non è previsto alcun invito per i vincitori della Michelin Le Mans Cup, mentre il team campione dell’Asian Le Mans Series nella categoria LM P3 sarà automaticamente invitato alla Road to Le Mans.

Attenzione, però, a prendere questa lista con le pinze: il Comitato di Selezione della 24 Ore di Le Mans si riserva il diritto di modificare questa lista e/o cancellare gli inviti fino alla rivelazione ufficiale dell'elenco degli iscritti. Inoltre, alcuni inviti potrebbero andare a squadre che hanno già programmato di presentarsi sulla griglia per la 24 Ore di Le Mans nel 2024.

Hypercar

  • Whelen Engineering/Azione Express Racing – Cadillac, squadra campione delIMSA

Nell'ambito del sodalizio tra i due enti, un team iscritto al campionato americano GTP dovrà essere invitato a partecipare alla 24 Ore di Le Mans, nella classe Hypercar. Con ogni probabilità, il team campione del GTP, ovvero la Whelen Engineering – Action Express Racing che gestisce una Cadillac V-Series.R nell'IMSA, dovrebbe essere invitato a Le Mans come nel 2023.

LM P2

  • Algarve Pro Racing, squadra campione della European Le Mans Series 2023
  • United Autosport USA, squadra vice-campione della European Le Mans Series 2023
  • AF Corsica, squadra campione nella categoria LM P2 Pro-Am della European Le Mans Series 2023
  • FANTASTICA corsa, squadra campione della categoria LM P3 della European Le Mans Series 2023
  • Crowdstrike Racing di APR, squadra campione della categoria LM P2 dell'Asian Le Mans Series
  • Giorgio Kurtz, pilota del team Crowdstrike Racing by APR e vincitore del Jim Trueman Trophy nell'IMSA

LMGT3

  • Competizione di protoni, squadra campione della categoria LMGTE della European Le Mans Series 2023
  • Esperienza pura – Porsche, squadra campione della categoria GT dell'Asian Le Mans Series
  • Esperienza pura – Porsche, squadra campione (GT3) della Coppa di Bronzo nel GT World Challenge Europe
  • Brendan Iribe, pilota del team Inception Racing e vincitore del Trofeo Bob Akin nell'IMSA

LEGGI ANCHE > L'ACO presenta i concerti per la 24 Ore di Le Mans 2024

Dorian Grangier

Un giovane giornalista nostalgico degli sport motoristici di una volta. Cresciuto grazie alle gesta di Sébastien Loeb e Fernando Alonso.

0 Visualizza commenti)