C44, FW46, A524… Cosa significano i nomi delle monoposto di F1 2024?

Vi siete mai chiesti perché questa o quella vettura di F1 ha questo particolare nome? Scopri la risposta con l'origine e la storia dei nomi delle 10 monoposto presenti in griglia nel 2024!

pubblicato 11/02/2024 à 11:04

Dorian Grangier

1 Visualizza commenti)

C44, FW46, A524… Cosa significano i nomi delle monoposto di F1 2024?

Nella F1, Alpine utilizza una numerazione che rende omaggio a un prototipo degli anni '70 © Florent Gooden / DPPI

Red Bull RB20

Iniziamo con uno dei nomi più semplici con cui capire Red Bull e l'RB20. Non bisogna aver fatto Harvard per capirlo: "RB" è ovviamente l'acronimo di Red Bull, e il "20" corrisponde alla 20esima stagione (o alla 20esima stagione). auto, dipende da te) dalla squadra austriaca in F1. Solo una volta, in quasi 20 anni, la Red Bull si è discostata da questa sequenza logica: è stato nel 2020 con la Red Bull RB16B, poiché il telaio della RB16 del 2019 era stato riutilizzato, seppur con alcune lievi modifiche. Tuttavia, la RB17 esisterà davvero… in versione stradale, con una Hypercar prodotta dalla Red Bull et progettato dal geniale Adrian Newey.

Mercedes W15

A Mercedes, la logica è più o meno la stessa per il numero, meno per la lettera: se il "15" si riferisce alla 15esima stagione della Mercedes in F1 dal suo ritorno alla disciplina nel 2010, occorre avere una certa conoscenza del tedesco per comprendere il significato di “W”. Questa W è la prima lettera della parola “Wagen”, che in francese si traduce come… macchina, semplicemente! Un nome molto comune nei modelli di produzione della gamma Mercedes-Benz fino agli anni 2000.

Ferrari SF-24

SF90 nel 2019, SF1000 nel 2021, F1-75 nel 2022 e infine SF-24 nel 2024: non cercate una logica continuazione nelle ultime monoposto Ferrari, non ce n'è una! Ogni anno la suspense è totale nel sapere quale sarà il nome del nuovo telaio progettato Maranello. Spesso, se il nome della monoposto italiana non fa riferimento all'anno del suo impegno, come accade nel 2024, rende omaggio ad un evento o ad un anniversario! Esempi recenti includono: la SF90 ha celebrato il 90° anniversario della Scuderia Ferrari, la SF1000 nell'anno del millesimo Gran Premio di F1000 della Ferrari e la F1-1 il 75° anniversario dell'uscita della prima vettura di produzione della fabbrica di Maranello.

Nel 2020, al Mugello, la SF1000 ha festeggiato il suo millesimo Gran Premio con un abito davvero speciale! ©DPPI

McLaren MCL38

In McLaren nel 2017 è stato apportato un cambiamento al nome delle sue monoposto. Fino ad allora, tutte le vetture di F1 che uscivano dagli stabilimenti di Woking avevano il nome MP4/xx: MP4 allora stava per “Marlboro Project 4”, una sponsorizzazione malcelata che esisteva dal 1981! Tuttavia, nel 2017, Zak Brown, allora nuovo CEO di McLaren Racing – decide di rompere con il passato e tornare alle origini utilizzando la sigla MCL (ovviamente McLaren) seguita dal numero della vettura.

La McLaren MP4/29 del 2014 portava con orgoglio il suo nome sulle fiancate e sull'alettone posteriore durante i test invernali © DPPI

Per non interrompere la sequenza logica iniziata nel 1981 con la MP4/1, siamo passati dalla MP4/31 nel 2016 alla MCL32 nel 2017, per arrivare infine alla MCL38 nel 2024. Come Red Bull e Ferrari poco sopra, McLaren si è concessa una piccola deviazione da questa logica nel 2023 con la MCL60, per celebrare il 60° anniversario della squadra.

Aston Martin AMR24

Per Aston Martin, la spiegazione andrà molto velocemente poiché non c'è davvero un messaggio nascosto da cercare! AMR significa semplicemente “Aston Martin Racing”, mentre il 24 si riferisce all'anno in cui la monoposto è iscritta, ovvero il 2024. Perché complicarselo, dopotutto?

Alpine A524

Per Alpine, è necessario avere alcuni riferimenti storici per comprendere il significato del nome A524. Infatti, perché 524? Quando il nome Alpine prese possesso della stalla Renault nel 2021 il clan francese ha deciso di utilizzare il nome A521 in omaggio al primo prototipo realizzato nel 1975, ilAlpine A500, che fu la prima a testare il famoso motore turbo utilizzato infine sulla Renault RS01 per il suo debutto in F1 nel 1977.

ilAlpine La A500 non è mai stata iscritta ad un Gran Premio di F1 © DR

Inoltre, quando ilAlpine A521 è stato presentato per la prima volta, questo indossava un abito nero, ancora una volta un cenno al prototipo Alpine L'A500 è stata sviluppata nel 1975 prima che Losange subentrasse. Nel 2024, Alpine passerà quindi alla A524, per l'anno 2024, molto semplicemente.

Williams FW46

Il primo Williams nella storia della squadra non si chiamavano nemmeno Williams, ma Politoys poi Iso-Marlboro con la FX3, tra il 1972 e il 1974. Tuttavia, Frank Williams – fondatore dell'omonima scuderia – perse l'appoggio della Iso Rivolta e della Marlboro nel 1974, e ribattezzò la sua monoposto Iso-Marlboro FW prima di essere ribattezzata Williams FW nel 1975.

La FW si riferisce quindi a Sir Frank Williams, che ci ha lasciato nel 2021. Nel 2024 toccherà alla FW46 a rappresentare in griglia il team di Grove, il numero 46 si riferisce al 46° modello di F1 sviluppato dal team britannico – senza contare i modelli “B” o “C” anch'essi disegnati nella storia della squadra inglese.

RBVCARB01

Una “nuova” squadra non così nuova in Formula 1: la squadra di Faenza (Italia) adotterà una nuova identità nel 2024, la terza dall'acquisizione della Minardi da parte del clan Red Bull nel 2006. Dopo Toro Rosso (2006-2019) e AlphaTauri (2020-2023), ecco RB (in riferimento a Racing Bulls, il nuovo nome della società legata al team)... anzi Visa Cash App RB, il nome completo del team italiano in questa stagione.

Per questa prima stagione sotto questo nuovo nome, RB ha semplicemente deciso di mantenere le iniziali del nome completo della squadra per dare un nome alla sua vettura, ovvero la VCARB 01. Per originalità, torneremo...

Pulire (Squadra F1) C44

Se la Sauber cambia nome nel 2024 per chiamarsi Stake F1 Team, il nome della vettura rimane lo stesso (e questo è un bene!). Dal 1993 e dall'arrivo della Sauber in F1, tutte le monoposto uscite dalla fabbrica Hinwil (tranne durante il periodo BMW tra il 2006 e il 2009) portano tutti la stessa lettera: C. Perché? È semplicemente la prima lettera del nome della moglie di Peter Sauber, Christiane Sauber. Un bellissimo omaggio che resterà inciso nei libri di storia!

Attenzione però, perché il numero 44 della C44 che verrà utilizzata questa stagione dallo Stake F1 Team non corrisponde alla 44esima stagione della Sauber in F1! In effetti, la prima monoposto svizzera fu la Sauber C12, perché prima della F1, la Sauber scrisse i suoi primi capitoli in Resistenza e 24 ore di Le Mans, nel prototipo sportivo. La primissima Sauber, la C1, era un prototipo costruito nel 1970 per il Campionato svizzero di auto sportive.

La Sauber C12, la primissima F1 del team svizzero © DPPI

Haas VF-24

Terminiamo con il team più giovane in griglia nel 2024: Haas. Il team americano è arrivato in F1 nel 2016 e ha scelto di chiamare la sua prima vettura VF-16. Ci sono due ragioni per questo nome: la prima è in riferimento alla prima macchina CNC (Computer Numerical Control) prodotta da Haas Automation, la VF-1, lanciata nel 1988 da Gene Haas. La V sta quindi per “verticale”, che è una designazione standard del settore per un frantoio verticale.

Il secondo è ancora Gene Haas al timone: il fondatore della Haas Automation ha aggiunto “F1” al nome della vettura del 2016 per designarla ufficiosamente come “Very First One” (in francese) della scuderia. Così nacque il VF-16, nome rimasto fino ad oggi con il VF-24.

LEGGI ANCHE > Cosa significano i numeri dei piloti F1 2024?

Dorian Grangier

Un giovane giornalista nostalgico degli sport motoristici di una volta. Cresciuto grazie alle gesta di Sébastien Loeb e Fernando Alonso.

1 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

Yves-Henri RANDIER

04/02/2024 alle 06:53

Allora cosa farà VCA Ridiculous Bulls per la sua numerazione? Continuano a fumare il tappeto...

1

Scrivi una recensione