Esteban Ocon alla Haas, l'ufficializzazione è imminente

L'ufficializzazione dell'arrivo del pilota francese nel team americano dovrebbe avvenire al più tardi in occasione del prossimo Gran Premio d'Ungheria. O prima.

pubblicato 09/07/2024 à 13:48

Jean-Michel Desnoues

1 Visualizza commenti)

Esteban Ocon alla Haas, l'ufficializzazione è imminente

© Florent Gooden/DPPI

Ci sono abbastanza fonti convergenti per annunciarlo adesso, e senza attendere comunicazioni ufficiali da parte del team Haas, quellaEsteban Ocon disertore daAlpine, si insedierà all'interno della struttura americana a partire dal 2025.

La stalla, che ha annunciato a Silverstone l'ingaggio di Oliver Bearman, sostituendo Nico Hulkenberg selezionato da Audi-Sauber, ha avuto la possibilità di mantenere Kevin Magnussen o per fare tabula rasa del passato. È stata privilegiata questa seconda opzione, con la scelta definitiva tra Valtteri Bottas e Esteban Ocon.

Ocon, secondo francese alla Haas

Si è preferito il francese a guidare l'offensiva della piccola struttura yankee, mentre il finlandese avrebbe potuto unirsi alla squadra Williams già frequentato nel 2013 e nel 2016. In caso di problema dell'ultimo minuto, l'ex pilota Mercedes potrebbe riprendersi Indycar dove diverse scuderie gli hanno manifestato il loro interesse, ma il F1 rimane la sua priorità.

La felicità di alcuni che crea la sfortuna di altri, Kevin Magnussen sta pagando il prezzo per l'arrivo del pilota francese, vincitore del GP d'Ungheria 2021. Il danese dice che sta esplorando opzioni al di fuori della F1 per il 2025 ormai da tempo.

Esteban Ocon sarà quindi il nono pilota diverso per il team americano (contando Ollie Bearman) e il secondo francese a guidare per la Haas dopo Romain Grosjean, che ha gareggiato in 96 Gran Premi tra il 2016 e il 2020.

LEGGI ANCHE > Alpine, Mercedes, Williams… Sainz nel mezzo di un gioco pazzesco!

1 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

Yves-Henri RANDIER

09/07/2024 alle 04:25

Un segreto di Pulcinella, non è vero? E una formazione chiara con un numero 1 (Ocon) e un debuttante numero 2 (Bearman). Ma Ocon dovrà stare attento a quello che sembrava essere un aereo da caccia a Jeddah

Scrivi una recensione