La Toyota schiererà i suoi quattro equipaggi in Portogallo

Il team Toyota ha annunciato che schiererà i suoi quattro equipaggi per il prossimo Rally del Portogallo, dopo quattro rally disputati con tre vetture.

pubblicato 15/04/2024 à 15:06

Michael Duforest

0 Visualizza commenti)

La Toyota schiererà i suoi quattro equipaggi in Portogallo

© DPP

Insieme a Elfyn Evans/Scott Martin e Takamoto Katsuta/Aaron Johnston, Toyota ha ruotato tra i suoi due equipaggi rimanenti dall'inizio della stagione. Sebastien Ogier e Vincent Landais ha contestato il Rally Monte-Carlo e prenderanno parte questo fine settimana in Croazia, mentre Kalle Rovanperä e Jonne Halttunen hanno preso parte al Rally di Svezia e hanno vinto l'ultimo rally, in Kenya.

Sulle piste del Portogallo, dove il rally si svolgerà dal 9 al 12 maggio, i quattro equipaggi saranno quindi iscritti a bordo delle Toyota Yaris Rally1. I regolamenti di WRC stabilisce che solo tre vetture possono segnare punti in ogni round, ed è stato Takamoto Katsuta a essere designato come il pilota incapace di segnare punti per il marchio.

Aiuto nel campionato per Elfyn Evans?

Katsuta potrà, invece, conquistare punti nel campionato piloti, dove attualmente occupa la sesta posizione. La presenza di quattro Toyota ufficiali potrà aiutare Elfyn Evans, attuale secondo in campionato. Auto più competitive possono quindi significare più concorrenti tra lui e lui Thierry Neuville, l'attuale leader...

Ma se Evans incontra problemi durante i primi giorni del Rally del Portogallo, la probabilità che perda punti sul suo rivale è in realtà maggiore... Non resta che scoprire cosa darà questa strategia tra un mese, quando del quinto girone di campionato!

0 Visualizza commenti)