Jari-Matti Latvala: “Seb e Vincent sono stati magnifici”

Jari-Matti Latvala ha ripensato alla vittoria del tandem Sébastien Ogier-Vincent Landais durante il Rally del Portogallo questo fine settimana.

pubblicato 13/05/2024 à 09:19

Loïc ROCCI

0 Visualizza commenti)

Jari-Matti Latvala: “Seb e Vincent sono stati magnifici”

©Nikos Katikis/DPPI

Jari-Matti Latvala, cosa ne pensi delle prestazioni di Sebastien Ogier e Vincent Landais?

Erano magnifici. È stata una dimostrazione di maturità. Il modo in cui hanno gestito la pressione diOtt Tanak è stato impressionante. Sébastien è una persona molto intelligente. La sua capacità di analizzare la situazione è eccellente. Questo gli permette di attaccare quando necessario, ma anche di non essere troppo esigente con la vettura quando il terreno è molto accidentato. Sa ascoltare il suo cavallo e questo è uno dei motivi per cui ha vinto i suoi titoli con la costanza in più che è capace di applicare.

Devi essere soddisfatto di Sébastien, ma per quanto riguarda il resto dei tuoi equipaggi?

È una grande vittoria, ma i miei sentimenti sono contrastanti, perché Seb ha vinto, ma non è stato lui a segnare più punti alla fine del fine settimana. Non lo trovo buono. Anche se venerdì sera abbiamo iniziato bene con un trio, abbiamo perso punti nel Campionato Costruttori. Abbiamo del lavoro da fare per tornare davanti.

Sébastien Ogier Rally del Portogallo WRC

Sébastien Ogier ha avuto la meglio su Ott Tänak. © Paolo Maria/DPPI

Ci sono molte cose da cambiare per la Sardegna?

Abbiamo potuto osservare durante la rallye, che abbiamo progredito. Sabato le nostre prestazioni sono state migliori, il che mi fa dire che dovremmo essere competitivi in ​​Italia. Dobbiamo solo... restare sulla strada (ride). Nei mondi non puoi permetterti di fare così tanti errori. La sanzione è immediata.

LEGGI ANCHE > Ogier lascia Alén in Portogallo: “È una leggenda”

Loïc ROCCI

Giornalista specializzato in manifestazioni passate, presenti e future... e con accento del sud

0 Visualizza commenti)