Canarie: Hayden Paddon primo leader alle Canarie

Al termine della ricognizione, i piloti sono entrati nel vivo della questione sull'isola di Gran Canaria, nelle Isole Canarie. Nel pomeriggio si sono svolti lo shakedown e le qualifiche. In apertura di serata, la prima speciale è stata vinta da Hayden Paddon davanti ad Andrea Mabellini e Mikolaj Marczyk.

pubblicato 02/05/2024 à 22:55

Loïc ROCCI

0 Visualizza commenti)

Canarie: Hayden Paddon primo leader alle Canarie

Discreto durante le qualifiche, Hayden Paddon ha fatto segnare il miglior tempo nella PS1 giovedì sera (Foto: Red Bull)

Dopo gli ultimi test effettuati sul posto all'inizio della settimana, i concorrenti hanno effettuato la consueta ricognizione prima di tornare oggi alle loro monoposto. Lo shakedown e la sessione di qualificazione si sono svolti vicino a Santa Maria de Guia, a nord di Las Palmas.

Se Miklos Csomos è stato il più veloce nelle prove libere, è stato Yoann Bonato a dominare le qualifiche, confermando la sua attrazione per le strade dell'isola. Vincitore nel 2023, il francese ha piazzato la sua Citroën C3 davanti a quella di Diego Ruiloba che conferma la sua ascesa al potere per la sua 2e anno con questa macchina.

Già ottimo in Ungheria, Mathieu Franceschi ne ha presi 3e rango. Gli Habs si sono classificati come i migliori rappresentanti della Fabia RS. L'ex campione francese dello sterrato ha battuto quella di José Suarez, Andrea Mabellini, Erik Cais e Mikolaj Marczyk. Durante questo esercizio, Mads Ostberg (13e) e Hayden Paddon (17e) sono rimasti stranamente discreti. Dopo essere rientrati nell'area di servizio, gli equipaggi hanno dovuto attendere fino alla prima serata per affrontare la prima speciale. Misurava solo 1,8 km e non aveva alcun valore reale. Organizzato per gli spettatori, compresa la visita a un palazzetto dello sport, dovrebbe soprattutto essere affrontato senza preoccupazioni.

Disputata davanti ad un folto pubblico, questa volta, in totale contrasto con il resto del fine settimana, ha offerto uno spettacolo divertente con errori e begli scivoloni. Il campione in carica Hayden Paddon ha fatto segnare il miglior tempo davanti ad Andrea Mabellini e Mikolaj Marczyk. Mathieu Franceschi ne ha presi 5e posto e Yoann Bonato il 10e. Questo non è un dato molto significativo, dato che nella classe 13'' sono stati classificati 4 equipaggi.

La gara inizierà davvero domani con una giornata composta da 6 prove speciali e poco più di 94 km cronometrati.

Classificazione ES1 di rallye Isole Canarie 2024

Loïc ROCCI

Giornalista specializzato in manifestazioni passate, presenti e future... e con accento del sud

0 Visualizza commenti)