Tech3 fiduciosa prima del GP di Francia: “Acosta è pronto a dare spettacolo”

Nicolas Goyon assicura che Pedro Acosta è pronto a riprendersi dopo un fine settimana deludente a Jerez. Il debuttante ha imparato molto anche dai test ufficiali.

pubblicato 06/05/2024 à 20:02

Luca Bartolomeo

0 Visualizza commenti)

Tech3 fiduciosa prima del GP di Francia: “Acosta è pronto a dare spettacolo”

Acosta pronto a rilanciarsi in Francia ©Tech3

Dopo un Gran Premio di Spagna complicato, segnato dalla scarsa prestazione di Pedro Acosta, il team Tech3 si prepara a prendere parte all'appuntamento di casa, il Gran Premio di Francia.

Anche se a Jerez il 19enne pilota è caduto in qualifica, dovendosi accontentare del decimo posto sulla griglia di partenza, il livello di prestazione mostrato dall'esordiente fin dall'inizio della stagione fa ben sperare nella sua squadra che sarà lì a Le Mans.

“Il Gran Premio di Francia è il momento più atteso della stagione per la nostra squadra poiché ci presenteremo davanti al nostro pubblico, sul leggendario circuito Bugatti di Le Mans, commenta Nicolas Goyon, Team Manager di Tech3, a margine dell'evento. Saremo supportati da tanti tifosi e sono sicuro che sosterranno sia Pedro Acosta che Augusto Fernández.

A Jerez Pedro ha commesso un piccolo errore in qualifica che ha compromesso il suo weekend, ma questo fa parte del processo di apprendimento, Egli continua. Una cosa è certa, utilizzerà l'esperienza che ha adesso, oltre a quanto lavorato durante i test di Jerez, per dare spettacolo in Francia. »

Opinione condivisa da Pedro Acosta che assicura che il test di Jerez gli ha permesso di conoscere meglio la sua KTM. In costante progresso, il pilota della Tech3 cercherà quindi di riconnettersi con le gioie del podio, mentre gli restano ancora pochi tentativi per sperare di detronizzare Marc Marquez e diventare il più giovane vincitore della classifica MotoGP.

“Dopo quattro round sapevamo in quali aree dovevamo migliorare e i test ci hanno aiutato molto in questo, quindi penso che andremo in Francia in una posizione molto migliore”. assicura il numero 31.

Nicolas Goyon, però, ritiene che l'altro suo pilota abbia buone possibilità di esibirsi e avanza diversi argomenti secondo cui il risveglio di Augusto Fernandez in questa stagione 2024 potrebbe avvenire a Le Mans.

“Da parte di Augusto sappiamo che i risultati non sono quelli attesi, ma Le Mans è speciale per lui, assicura Goyon. Ama questo circuito e in generale si comporta bene in Francia. Ha vinto in Moto2 e la scorsa stagione è arrivato 4°, a sei secondi dal vincitore, che è il suo miglior risultato in MotoGP. I nostri due piloti hanno buone possibilità di esibirsi, quindi è il momento dello spettacolo! »

LEGGI ANCHE > La MotoGP svela il nuovo regolamento per il 2027

 

 

Luca Bartolomeo

Belga certificato senza accento che scrive con piacere per un sito francese. Responsabile della MotoGP

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione