Portogallo – Sprint: Vinales approfitta degli errori degli avversari

Maverick Vinales conquista dodici punti nella gara Sprint approfittando dei successivi errori dei suoi avversari in Portogallo.

pubblicato 23/03/2024 à 16:26

Luca Bartolomeo

0 Visualizza commenti)

Portogallo – Sprint: Vinales approfitta degli errori degli avversari

Maverick Vinales conquista il suo primo successo dal 2021 ©Michelin

Il più breve dei due appuntamenti che ospiteranno il Gran Premio del Portogallo, composto da 12 giri, vedrà Enea Bastianini tentare di difendere la pole conquistata proprio al termine della Q2. Ricordiamo che l'italiano parte davanti a Maverick Vinales, mentre Jorge Martín e Francesco Bagnaia sono alle calcagna dell'Aprilia.

Sprint:

  • Non essendo riuscito ad attivare il sistema che abbassa la moto prima della partenza, Enea Bastianini perde presto il beneficio della sua buona qualifica e Jack Miller prende il controllo della corsa fin dalla prima curva. Da parte sua, l'italiano è retrocesso al 5° posto.
  • Dietro, Marc Marquez ha fatto una partenza impressionante ed è passato dall'8a alla 4a posizione alla fine del primo giro. Avrà la meglio su Maverick Vinales nel secondo giro, prima di mettere gli occhi sul secondo posto di Francesco Bagnaia.
  • I due hanno impiegato poco per liberarsi dell'australiano, ma il numero 93 ha commesso un errore che ha visto Maverick Vinales e Jorge Martín tenerlo lontano dal podio.

  • Mentre Francesco Bagnaia impenna in testa e non sembra trovare resistenza, perde il controllo della sua moto alla curva 1 ed è costretto a rilasciare i freni, andando largo. Successivamente tre piloti hanno iniziato un'intensa lotta per la vittoria, ma Jorge Martín a sua volta ha commesso un errore che ha permesso a Vinales di scivolare verso il successo.
  • Il pilota dell'Aprilia ottiene la prima vittoria stagionale non Ducati e la sua prima vittoria personale dal 2021. Marquez finisce secondo dopo aver eseguito un'audace manovra sul pilota Pramac nell'ultimo giro. Lo spagnolo festeggia il suo primo podio con la Ducati.

  • L'inizio dell'evento è stato teatro di un festival delle cadute. Autore di una partenza corretta, Alex Rins è caduto e ha visto la sua gara terminare al secondo giro. Pochi istanti dopo, Johann Zarco ha perso il controllo della sua Honda alla curva 15, compromettendo notevolmente il resto della sua Sprint. Nello stesso giro finiranno in ghiaia anche Brad Binder e Fabio Di Giannantonio.

  • Fabio Quartararo effettua uno sprint discreto e approfitta di qualche evento di gara per conquistare il 9° posto. La sua Yamaha è la prima moto giapponese a tagliare la bandiera a scacchi.

Maverick Vinales, vincitore dello Sprint. “Sono molto felice di essere tornato davanti, in Qatar, era un'altra questione, ma ora abbiamo un risultato in linea con le ambizioni della squadra, ora si tratta di trarne vantaggio prima di domani. »

MotoGP Portogallo: classifica Sprint

LEGGI ANCHE > Il programma del Gran Premio del Portogallo MotoGP

Luca Bartolomeo

Belga certificato senza accento che scrive con piacere per un sito francese. Responsabile della MotoGP

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione