Portogallo – Qualifiche: Bastianini in pole davanti a Vinales

Enea Bastianini conquista la pole position per il Gran Premio del Portogallo della MotoGP dopo un'intensa battaglia tra i piloti Ducati.

pubblicato 23/03/2024 à 12:37

Luca Bartolomeo

0 Visualizza commenti)

Portogallo – Qualifiche: Bastianini in pole davanti a Vinales

Bastianini in pole a Portogallo ©Michelin

Le ostilità continuano in Portogallo, dopo una giornata di test questo venerdì MotoGP. Mentre Francesco Bagnaia e Jorge Martín si sono qualificati direttamente per la Q2 proprio alla fine della sessione di ieri sera, Marc Marquez sembrava aver padroneggiato la materia. Da parte francese, Fabio Quartararo ha conquistato un posto diretto per la seconda parte delle qualifiche, mentre Johann Zarco e la sua Honda dovranno passare dalla Q1.

Prove gratuite 2

  • Con qualche aggiustamento da apportare, le Yamaha sono scese in pista per prime per ottenere il massimo rollio. A metà sessione, però, è stata la volta di Marc Marquez e Pedro Acosta a contendersi il miglior tempo.
  • A fine sessione il giro di Maverick Vinales in 1:38.720 metterà tutti d'accordo. È l'unico a registrare un tempo sotto il minuto 39 in questa sessione. Acosta e Aleix Espargaro completano la top-3 (vedi classifica sotto).

Qualificazione 1

  • Mentre solo due piloti si sono qualificati per la Q2, Pedro Acosta e Alex Marquez hanno preso il controllo della sessione dopo aver completato i primi giri. Niente di certo, però, visto che i primi 5 si cercano in meno di mezzo secondo.
  • Al termine della seconda uscita in pista, i due spagnoli sono ancora padroni della materia e stanno ancora migliorando. In un ultimo tentativo, il giovane esordiente è uscito di pista, senza però conseguenze. Acosta ha concluso in seconda posizione, a soli 5 millesimi da Marquez.

  • Espargaro manca la Q2 per due decimi, mentre Joann Zarco, che non ha mai veramente rischiato di uscire dalla Q1, partirà in 19esima posizione nelle gare del fine settimana.
  • Delusione anche per Franco Morbidelli. In buona forma venerdì mattina, la caduta durante le prove aveva compromesso il suo passaggio diretto alla Q2. L'italiano si classifica 7° al termine della Q1 (17° in griglia).

Qualificazione 2

  • L'inizio della seconda parte delle qualifiche è stato movimentato dalle cadute di Marc Marquez (la seconda stagionale con la Ducati) e Brad Binder. Rimontato al manubrio della sua Gresini a fine sessione, il pluricampione del mondo ha effettuato un timido primo tentativo chiudendo 11°.
  • Tuttavia, è stato il suo sforzo finale che gli ha permesso di registrare un tempo significativo che lo ha piazzato 8° in griglia.

  • Tre Ducati hanno subito preso il controllo della sessione, con Enea Bastianini, Francesco Bagnaia e Jorge Martín in lotta per il tempo di riferimento. L'ultima parola la avrà Enea Bastianini con il punteggio di 1:37.706. Tuttavia, l'Aprilia di Maverick Vinales ha creato una sorpresa e ha fallito a 82 millesimi dalla pole, scalzando Jorge Martín dal secondo posto.

  • Francesco Bagnaia scatterà dalla seconda fila dello schieramento, al fianco di Jack Miller e Marco Bezzecchi. Fabio Quartararo si prepara ad iniziare le due gare del fine settimana in 9° posizione.

Enea Bastianini, in pole in Portogallo. “Dopo tanto tempo senza pole position, è bello. Sono contento perché siamo migliorati rispetto a ieri, è stata una buona qualifica ma è solo l'inizio, resta da confermare. »

MotoGP Portogallo – Classifiche di qualificazione

GP Portogallo – Classifica EL2

 

LEGGI ANCHE > Il programma del Gran Premio del Portogallo MotoGP

Luca Bartolomeo

Belga certificato senza accento che scrive con piacere per un sito francese. Responsabile della MotoGP

0 Visualizza commenti)