Portogallo – FP1: Marquez brilla a Portimao

Marc Marquez firma un ultimo tentativo che lascia dietro di sé gli avversari durante la prima sessione di prove libere del GP del Portogallo della MotoGP.

pubblicato 22/03/2024 à 12:36

Luca Bartolomeo

0 Visualizza commenti)

Portogallo – FP1: Marquez brilla a Portimao

Segna per primo nella EL1 a Portimao ©Michelin

Le MotoGP torna alle competizioni dopo il primo Gran Premio della stagione in Qatar, durante il quale Francesco Bagnaia ha vinto nella gara principale per prendere il comando del campionato da Jorge Martín, vincitore dello Sprint. Il Gran Premio del Portogallo è il primo a disputarsi nel continente europeo e si preannuncia competitivo.

  • La prima sessione di prove libere è iniziata con calma e le Ducati hanno condiviso la prima posizione, anche se i distacchi erano estremamente ravvicinati. Lo dimostra il cronometrista a 20 minuti dallo scadere del tempo assegnato, quando Pedro Acosta, allora primo della sessione, aveva un solo secondo di vantaggio su Fabio Di Giannantonio che si era classificato 13°.
  • Marc Marquez è il primo pilota a scendere sotto il minuto 41. Il suo tempo di 1:40.927 lo colloca appena davanti al corridore regionale della tappa, Miguel Oliveira, che per breve tempo ha preso l'onore di essere al primo posto, classificandosi infine 8°.

  • I due principali contendenti al titolo, Francesco Bagnaia e Jorge Martín, iniziano il fine settimana in modo discreto. A 10 minuti dalla fine della sessione i due piloti Ducati sono rispettivamente 17° e 19°. Tuttavia, hanno aumentato il ritmo fino a raggiungere la 13a e la 6a posizione in EL1.

  • Se Brad Binder e Maverick Vinales si alterneranno in testa alla classifica, sarà Marc Marquez ad avere l’ultima parola al termine della sessione. Il suo giro in 1:40.484 gli ha permesso di precedere il pilota Aprilia di 165 millesimi.
  • Franco Morbidelli segna un ritorno all'attività più significativo che in Qatar, dove era ancora convalescente. L'italiano – che per un certo periodo ha preso il comando della sessione – ha ottenuto il 5° tempo con la sua Pramac. Gli avversari della casa bolognese dovranno quindi contare su una Ducati in più questo fine settimana.
  • Il francese, Fabio Quartararo e Johann Zarco ha concluso all'11° e al 16° posto. La Yamaha di Alex Rins, invece, si piazza al 7° posto, a meno di mezzo secondo dal tempo di Marquez, il che suggerisce qualche margine di miglioramento per il pilota del Nizza.

 

MotoGP Portogallo – Classifica FP1

LEGGI ANCHE > Il programma del Gran Premio del Portogallo MotoGP

Luca Bartolomeo

Belga certificato senza accento che scrive con piacere per un sito francese. Responsabile della MotoGP

0 Visualizza commenti)