Portogallo – Gara: impeccabile per Martín, Acosta sul podio

Jorge Martín e la sua Pramac dominano la gara principale del Gran Premio del Portogallo, lo spagnolo regala il suo secondo successo stagionale. Pedro Acosta sale sul podio per la prima volta nella sua carriera in MotoGP.

pubblicato 24/03/2024 à 15:45

Luca Bartolomeo

1 Visualizza commenti)

Portogallo – Gara: impeccabile per Martín, Acosta sul podio

Jorge Martín vince il Gran Premio del Portogallo ©Michelin

Il Gran Premio del Portogallo MotoGP giunge al termine. Approfittando degli errori dei piloti ufficiali Ducati, Maverick Vinales ha vinto la gara Sprint. La gara principale sarà quindi l'occasione per Enea Bastianini e Francesco Bagnaia di prendersi una rivincita, mentre Marc Marquez e Jorge Martín non possono essere esclusi dalla lotta per la vittoria.

Gara principale:

  • Autore di una partenza decisamente migliore rispetto a ieri nello Sprint, Enea Bastianini mantiene il comando alla prima frenata, ma viene subito superato da Jorge Martín, prima di andare largo, perdendo altre posizioni importanti. Il numero 23 ha concluso il primo giro in 4a posizione, dietro a Maverick Vinales e Francesco Bagnaia.

  • Installato ai comandi della manifestazione, Martín guida il gruppo dei primi cinque che stanno progressivamente allargando il divario rispetto a Pedro Acosta, lottando con i piloti ufficiali KTM per la sesta posizione. Anche se dopo aver sconfitto Brad Binder e Jack Miller, il giovane rookie è riuscito a risalire sull'otto volte campione del mondo e ad effettuare un sorpasso a dir poco incisivo.

  • A metà gara emergono due gruppi in testa. Da un lato, Jorge Martín, Maverick Vinales ed Enea Bastianini lottano per il primo posto, mentre Francesco Bagnaia, Pedro Acosta e Marc Marquez lottano per la quarta posizione.
  • Mentre il leader padroneggia la materia contro i suoi due avversari di giornata, il due volte campione del mondo in carica perde il duello contro Acosta e travolge Marc Marquez quando quest'ultimo tenta di sorpassarlo: due errori in due giorni per il n°1 che non segnare punti questa volta.

  • All'ultimo giro Vinales cade subito dopo aver superato Bastianini. Pedro Acosta sale sul podio per la prima volta in MotoGP durante il suo secondo Gran Premio!
  • Fabio Quartararo non riesce a lottare con le moto europee e si attesta in nona posizione, concluderà la gara 7°, dopo il rientro della Ducati di Marco Bezzecchi. Dal canto suo Johann Zarco ha trascorso gran parte della gara tra le Honda ufficiali di Joan Mir e Luca Marini. Il residente di Cannes ha concluso l'evento al 15° posto.

  • Da notare le cadute di Alex Marquez e Raul Fernandez all'inizio della gara. Il pilota della Gresini è rientrato ai box per poi ritirarsi a sette giri dal traguardo.

Pedro Acosta, 3° nel GP del Portogallo: “Oggi non c’è niente da dire, non ci sono stati problemi, nemmeno con la gestione delle gomme. Oggi il rosso che vedete sul podio non è quello della Ducati, ma quello della GasGas. Devo ancora lavorare sul mio passo sia in qualifica che in volata, ma oggi sono sul podio e per questo ringrazio tutta la squadra. »

MotoGP Portogallo – Classifica della gara

LEGGI ANCHE > Portogallo – Sprint: Vinales approfitta degli errori degli avversari

Luca Bartolomeo

Belga certificato senza accento che scrive con piacere per un sito francese. Responsabile della MotoGP

1 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

J

dedeHJ37

25/03/2024 alle 09:14

Pedro Acosta, sicuramente futuro campione del mondo, sconvolgerà le gerarchie esistenti

Scrivi una recensione