Francia – Test: Martin si conferma, Quartararo nel Q2

Jorge Martin ha completato la seconda sessione del fine settimana con il miglior tempo, sinonimo di passaggio diretto alla Q2, per la quale si è aggiudicato anche il biglietto Fabio Quartararo.

pubblicato 10/05/2024 à 16:04

Luca Bartolomeo

0 Visualizza commenti)

Francia – Test: Martin si conferma, Quartararo nel Q2

©Pool di contenuti Red Bull

Le MotoGP posa le valigie alla Sarthe per il Gran Premio di Francia, durante il quale Jorge Martin dovrà riaffermare il suo status di leader dopo il ritiro avvenuto nel GP di Spagna che ha servito la causa del rivale Francesco Bagnaia. Importante sarà anche il 5° appuntamento stagionale Fabio Quartararo e Johann Zarco che giocano sul loro terreno.

LEGGI ANCHE > Il programma del Gran Premio di Francia MotoGP 2024

Test:

  • Il sole splende ancora sul circuito di Le Mans e i piloti partono per le prove del Gran Premio di Francia. Il record fissato questa mattina da Jorge Martin in 1:31.421 è stato subito cancellato da Maverick Vinales.
  • Il connazionale del pilota Pramac ha fatto segnare il tempo di 1:31.359 dopo dieci minuti di guida, dando così il massimo.
  • L'inizio della sessione è stato segnato anche dalla caduta di Marc Marquez. Lo spagnolo ha perso il controllo, finendo nella ghiaia, ma è riuscito a riprendere la sua moto e raggiungere la strada dei box.
  • Il numero 93 rassicura a metà sessione, quando torna in pista per completare qualche giro.
  • Poco dopo, Jorge Martín si è promosso al primo posto della classifica ed è stato imitato da molti suoi colleghi. Così Alex Espargaro, Fabio Di Giannantonio e altri vedranno i loro nomi in cima alla classifica. Ognuno di loro cancella il vecchio traguardo di pochi decimi.

  • I tempi restano molto vicini alla fine della sessione ed i primi undici sono separati da cinque decimi, il che rende ancora più complicato raggiungere l'accesso diretto alla Q2.
  • Davanti alla bandiera a scacchi è Jorge Martin a prendere la testa della corsa, mentre Francesco Bagnaia ed Enea Bastianini completano la top-3.

  • Negli ultimi dieci minuti di guida Fabio Quartararo ha vissuto un notevole recupero, iniziando a inanellare tempi che lo hanno mantenuto nella top-10 al ritmo del pubblico che lo acclamava.
  • Dopo aver tagliato la bandiera a scacchi in decima posizione, il circuito di Le Mans ha trattenuto il fiato, aspettando il tempo di Marc Marquez, allora 13°. Il sollievo è arrivato quando l'otto volte campione del mondo ha mancato, cosa che ha permesso agli Habs di timbrare il biglietto per la Q2 davanti ai loro tifosi.
  • Da notare la caduta di Brad Binder dopo quindici minuti di guida. Il sudafricano ha ribadito più tardi e dovrà affrontare la Q1 come a Jerez.

MotoGP Francia – Classifica test:

LEGGI ANCHE > Francia – FP1: Jorge Martin è fiducioso

 

Luca Bartolomeo

Belga certificato senza accento che scrive con piacere per un sito francese. Responsabile della MotoGP

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione