Acosta: “Prima di me Marquez l'ha fatto con Rossi”

Misurandosi con Marc Marquez, Pedro Acosta vede il connazionale imitarlo ancora in occasione del suo debutto in MotoGP contro Valentino Rossi.

pubblicato 03/04/2024 à 20:02

Luca Bartolomeo

0 Visualizza commenti)

Acosta: “Prima di me Marquez l'ha fatto con Rossi”

Acosta supera Marquez a Portimao ©Red Bull Content Pool

Dal suo arrivo nella massima categoria del motomondiale, Pedro Acosta ha continuato a stupire. Campione del mondo Moto3 nel 2021 e Moto2 nel 2023, lo spagnolo è salito sul podio nel suo secondo fine settimana di gare MotoGP. Alcuni lo vedono già come un candidato per il titolo, dato che si sta evolvendo così rapidamente.

Uno sviluppo che anche il pilota Gasgas evidenzia quando gli viene posta la domanda. “Vedo quanto sono cambiato da quando ero nel Campionato. Sono arrivato alle 16 e ora ne ho quasi 20. Il primo anno è andato molto bene, il terzo anno è andato molto bene, ma il secondo anno è stato difficile.

Penso di essere diverso ora rispetto al pilota che ero quando ho iniziato, Continua Acosta. Se non avessi imparato e maturato, sarei stato espulso dal campionato. »

 

Vedi questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MotoGP™ (@motogp)

Durante i suoi primi duelli in pista, Acosta ha avuto modo, tra l'altro, di scontrarsi con l'otto volte campione del mondo Marc Marquez, avendo la meglio su quest'ultimo sia in Qatar che in Portogallo.

"Sembra più facile in TV di come l'ho vissuto io, spiega il pilota 19enne. Lo ha fatto con Rossi, e ora l'ho fatto. È stato meraviglioso. Spero che tutto rimanga bello come oggi. Mi sto divertendo e vengo pagato per quello che faccio, cosa si può chiedere di più! »

Marc Marquez e Valentino Rossi avevano effettivamente consegnato un duello ad alta intensità già 11 anni fa. Nel 2013, il Gran Premio del Qatar ha visto i due piloti lottare per il secondo posto negli ultimi giri dell'evento. L'italiano ha finalmente preceduto lo spagnolo che ha comunque conquistato un podio alla sua prima apparizione in MotoGP.

LEGGI ANCHE >Binder: “Acosta è un grande campione”

Luca Bartolomeo

Belga certificato senza accento che scrive con piacere per un sito francese. Responsabile della MotoGP

0 Visualizza commenti)