Bagnaia si aspetta di trovare tanti avversari in Qatar

Francesco Bagnaia ritiene che la lotta per la vittoria si combatterà questo fine settimana, durante il primo round del campionato MotoGP in Qatar.

pubblicato 07/03/2024 à 13:40

Luca Bartolomeo

0 Visualizza commenti)

Bagnaia si aspetta di trovare tanti avversari in Qatar

Francesco Bagnaia si prepara per il GP del Qatar ©Michelin

Durante la stagione 2024 di MotoGP, Francesco Bagnaia rimetterà in gioco il suo titolo: se l'italiano punta al terzo titolo consecutivo con i colori del team ufficiale Ducati, si aspetta che molti avversari gli complichino il compito, a partire dal round inaugurale del campionato in Qatar.

“Sono felicissimo di iniziare la mia quarta stagione con il Ducati Lenovo Team, esulta il due volte campione del mondo in carica. Partiamo dal Qatar su una pista che mi piace e dove abbiamo ottenuto buoni risultati in passato. Durante i test siamo stati competitivi sia sul passo gara che sui giri veloci.

Sono riuscito a ottenere un buon tempo, ma anche le condizioni erano buone, Egli continua. La gara sarà diversa: mi aspetto tanti piloti veloci e la competizione sarà intensa. Noi siamo comunque pronti e non vedo l’ora di scendere in pista venerdì pomeriggio. »

Dal canto suo, il compagno di squadra Enea Bastianini cercherà di iniziare bene la stagione dopo un 2023 segnato dagli infortuni. Condivide però il parere del vicino di box riguardo alle condizioni della pista, annunciando anche che saranno diverse rispetto al mese scorso.

“Finalmente torniamo in pista per la prima gara della stagione e sono felice di iniziare in Qatar, dove ho ottenuto la mia prima vittoria in MotoGP del 2022, ricorda il n°22. Negli ultimi test pre-campionato in Qatar eravamo veloci e competitivi, quindi le condizioni sono favorevoli per una mia buona prestazione.

Le condizioni del weekend di gara saranno però diverse da quelle dei test, quindi dovremo restare con i piedi per terra, aggiunge Bastianini. Lavoreremo duro fin dall’inizio per iniziare bene questa stagione 2024. »

Nelle 21 edizioni del Gran Premio del Qatar – introdotto nel calendario nel 2004 – la Ducati ha ottenuto 19 podi, 7 vittorie e 8 pole position.

LEGGI ANCHE > VIDEO – La prima vittoria di Bagnaia con la Ducati

Luca Bartolomeo

Belga certificato senza accento che scrive con piacere per un sito francese. Responsabile della MotoGP

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione