Con FRECA, Doriane Pin intraprende una nuova avventura

Doriane Pin si prepara a fare il suo debutto in FRECA. Dopo la F1 Academy, gli Hab affrontano un nuovo campionato monoposto con l'obiettivo di continuare a progredire nel settore.

pubblicato 10/05/2024 à 09:53

Gonzalo Forbes

0 Visualizza commenti)

Con FRECA, Doriane Pin intraprende una nuova avventura

©Eric Alonso/DPPI

Nel momento in cui scrivo queste righe, Spilla Doriana avrebbe dovuto essere dalla parte belga per competere nella 6 Ore di Spa come parte del WEC con le Iron Dames in LMGT3. Questo è quanto annunciato a inizio anno. Da allora le cose si sono evolute, addirittura molto.

In effetti, il programma Resistenza è un po' passato in secondo piano per la parigina. Ora parte integrante dell'accademia Mercedes, Pocket Rocket ha realizzato auto la sua priorità. Credere enormemente in lei e vederla come "la le donne hanno maggiori probabilità di raggiungere il livello più alto », l'Étoile ha creato un programma in F1 Accademia con l’ambizione” per prepararla a vincere il titolo. "

FRECA, una corda in più all’arco di Doriane Pin

Per il suo debutto nel campionato 100% femminile, Doriane Pin è partita alla grande con due pole position e due vittorie a Jeddah. Se alla fine avesse perso il suo secondo successo, il promettente francese non poteva chiedere di meglio per il suo primo nella F1 Academy. Ma eravamo ancora lontani dal sapere tutto sul programma sportivo del residente delle Iron Dames.

Ora orientato verso le monoposto, ad eccezione di 24 ore di Le Mans che gareggerà con Sarah Bovy e Michelle Gatting sulla Lamborghini Huracan n. 85 delle Iron Dames, la francese ha aggiunto una nuova freccia al suo arco: la FRECA.

Confermata lo scorso aprile, con le Iron Dames è impegnata anche Doriane Pin, sempre con il supporto della Prema e ovviamente seguita dalla Mercedes. “ Sono completamente impegnato in questa nuova sfida e non vedo l’ora di scendere in pista e trarne il massimo, confidò all'epoca dei fatti. E' fantastico fare un altro passo importante nelle corse monoposto con Iron Dames e Mercedes. "

Pronti per la sfida

Inizia questo fine settimana la sfida FRECA per il Pocket Rocket nei pressi di Hockenheim, unico circuito dove ha potuto partecipare ai test pre-campionato, dopo aver saltato quelli di Barcellona e Paul-Ricard.

Sul posto l'obiettivo non sarà rincorrere pole e vittorie. Doriane Pin arriva in un campionato internazionale e misto dove il livello è alto. Con pochi round in monoposto alle spalle, la missione degli Habs è quella di lasciare il segno e acquisire esperienza, avendo come obiettivo principale il titolo della F1 Academy.

Doriane Pin FRECA

Camminata e buona atmosfera intorno a Doriane Pin a Hockenheim. ©Paul Vaicle/DPPI

Al di là del Reno, Doriane sarà ovviamente seguita da vicino. Tuttavia, non ci aspettiamo che possa immediatamente tenere testa a ragazzi come Rafael Câmara (Prema), Tuukka Taponen (R-ace GP), Alessandro Giusti (ART Grand Prix) o addirittura Théophile Naël (Saintéloc Racing), ma piuttosto che completi un fine settimana pulito. Se riuscisse ad arrivare in testa alla classifica sarebbe solo un bonus e soprattutto incoraggiante per il futuro, confermando di meritare il suo posto in questo tipo di campionati.

LEGGI ANCHE > Doriane Pin – Ritratto di giovane donna nata sulle piste

Gonzalo Forbes

Responsabile delle formule promozionali (F2, F3, FRECA, F4...). Portato dalla grazia di Franco Colapinto.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione