Andretti e Porsche estendono la loro partnership in Formula E

Andretti Global ha annunciato questo giovedì l'estensione del suo contratto con Porsche, che le fornisce il suo propulsore in Formula E, fino alla fine della stagione 12.

pubblicato 09/05/2024 à 13:18

Michael Duforest

0 Visualizza commenti)

Andretti e Porsche estendono la loro partnership in Formula E

© DPP

La partnership tra i due marchi è iniziata nel migliore dei modi, nella stagione 9. Jake Dennis ha infatti vinto il titolo piloti a fine stagione, con nove podi, di cui due vittorie. Il team Andretti continuerà quindi ad utilizzare il Porsche 99X Elettrico fino alla fine del 2026.

Andretti è attualmente in terza posizione nel campionato a squadre, in vista dei due round di Berlino questo fine settimana. In questa esercitazione il team americano è davanti ai leader Jaguar e Porsche. Tuttavia, le prestazioni delle due entità motorizzate Porsche consentono al marchio tedesco di guidare il campionato costruttori, novità per la stagione 10.

“È un momento emozionante per far parte del Formula E e siamo fiduciosi nella nostra posizione nel campionato, che è in gran parte dovuta alla nostra partnership con Porsche”, ha dichiarato Michael Andretti, capo di Andretti Global. « Fin dal primo giorno, il nostro obiettivo è stato vincere gare e campionati e Porsche ci ha aiutato a raggiungere entrambi gli obiettivi da quando abbiamo unito le forze in vista della stagione 9. Con tutti i successi che abbiamo condiviso con la GEN3, sono entusiasta di vedere cosa possiamo fare insieme nell'era della GEN3 Evo. »

Un ampliamento molto importante per Porsche

La nuova era della Formula E inizierà infatti nella stagione 11, con l'arrivo della GEN3 Evo. Questo nuovo auto potrebbe ridistribuire le carte, con un diverso utilizzo dei powertrain. I due motori presenti sulle vetture questa volta potranno funzionare in tandem, e i piloti potranno utilizzare il sistema di trazione integrale sia in qualifica, sia all'inizio delle gare e durante la fase di Attack Mode.

« Siamo ovviamente molto contenti della continuazione della nostra partnership”, ha aggiunto Thomas Laudenbach, vicepresidente di Porsche Motorsport. « Il nome Andretti è uno dei più rinomati nel mondo degli sport motoristici, motivo per cui il prolungamento del contratto è di particolare importanza per noi. Andretti e il team ufficiale Porsche lavorano insieme in molte aree della Formula E”.

LEGGI ANCHE > Formula E GEN3 Evo, più potente, più veloce e con quattro ruote motrici

0 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione