PCCF – Paul Ricard: Martinet di Alméras, doppietta che sembra rivincita

Grazie alla vittoria di Mathys Jaubert e al secondo posto di Victor Bernier, Martinet di Alméras ha vissuto una domenica da sogno dopo un sabato molto più complicato.

pubblicato 05/05/2024 à 14:50

Alexandre HERBIN

0 Visualizza commenti)

PCCF – Paul Ricard: Martinet di Alméras, doppietta che sembra rivincita

Philippe Alméras ha motivo di essere orgoglioso delle prestazioni dei suoi piloti. © Alexis Goure.

Bastava vedere la gioia del team Martinet by Alméras ai piedi del podio di gara 2 per capire quanto gli uomini di Philippe Alméras fossero soddisfatti di questo ottimo risultato collettivo. Dall'inizio della stagione, mai una delle loro vetture era riuscita a battere Alessandro Ghiretti e Schumacher CLRT. Questa domenica al Paul Ricard ce l'hanno fatta in due!

Innanzitutto, Mathys Jaubert. Partito secondo in griglia, lo Junior PCCF 2023 si è difeso strenuamente contro l'uomo forte del Barcellona. Avendo quest'ultimo ricevuto una penalità di cinque secondi per non aver rispettato i limiti della pista, chi indossava il numero 16 ha giocato in modo strategico. Nonostante abbia lasciato la posizione di testa a fine gara, il Varois è rimasto nella scia di Alessandro Ghiretti per ottenere il suo primo vero successo in campionato. “ Sono molto felice, la squadra ha fatto un ottimo lavoro. Ho dimostrato che bisognava contare ed è eccezionale portare a casa una doppietta. » Perché un Martinet di Alméras può nasconderne un altro.

Doppio vincitore da esordiente a Barcellona, ​​Victor Bernier voleva continuare. Sabato l'ex abitante della FRECA è stato squalificato per aver effettuato un cambio gomme non autorizzato in pit lane. Ha preso la partenza della C2 con l'ambizione di riparare al meglio a questo errore. Lottando per tutta la gara per il podio con Paul Cauhaupé (CLRT Schumacher) e Benjamin Paque (TFT Racing), il nativo di Saint-André-des-Eaux è passato sotto la bandiera a scacchi in terza posizione. È risalito al secondo posto dopo l'applicazione della penalità di Alessandro Ghiretti. Vincitore anche da esordiente, Victor Bernier è rimasto soddisfatto” piacevoli battaglie in pista e riuscire a rimediare all'incidente di ieri. »

Questo primo podio zero acquisito, il campione del mondo karting Il 2018 non intende fermarsi qui: “ Non aspetterò un anno per vincere! Sarebbe bello arrivare prima della fine della stagione. Alessandro Ghiretti è raggiungibile proprio come Mathys (Jaubert). Dovremo trovare ancora più ritmo per ottenerli. » Impressionante sin dal suo arrivo nel PCCF, la sua ambizione potrebbe portarlo rapidamente al vertice. Magari da Spa a fine giugno?

0 Visualizza commenti)