La sesta stagione della Ultimate Cup European Series inizia questo fine settimana!

A quattro mesi dalla chiusura dell'ultimo esercizio finanziario, inizia venerdì sulla pista del Paul Ricard (15-17 marzo) la sesta stagione della Ultimate Cup European Series. A pochi giorni dall'inizio delle ostilità, piloti e team, iscritti ai cinque campionati, sono pronti a tornare alle competizioni.

pubblicato 13/03/2024 à 18:12

Alexandre HERBIN

0 Visualizza commenti)

La sesta stagione della Ultimate Cup European Series inizia questo fine settimana!

Il primo round della stagione si svolgerà al Paul Ricard. © Serie europea Ultimate Cup.

Teatro della finale del 2023, il circuito del Paul Ricard ospita il primo round della Ultimate Cup European Series. Percorso imprescindibile in Francia, il tracciato del Var si prepara a tornare nei paddock delle diverse categorie. Manca solo una cosa: che si spengano le luci per dare il via alla stagione 2024!

30 vetture al via della Coppa Europea Prototipi Endurance

Interessante la griglia 2024 del campionato riservato alle Sport Prototipi. 7 Ligier LMP3, 19 Nova NP02, 3 Ginetta G61 e una Duqueine D08 saranno al via di questo primo raduno dell'anno.

In LMP3 i campioni sono tornati! Virage porta due vetture per cercare di conservare la corona. Se i vincitori della stagione precedente non ci fossero più, Georgios Kolovos, Panagiotis Kaitatzis e Axel Gnos indosseranno la maglia numero 1.

Di fronte a loro, gli avversari del 2023, come il Duqueine D08 del TS Corse, sono ancora lì per provare a scuotere le gerarchie. La Ginetta G61 di MG Sound apparirà ancora una volta in Europa Resistenza Coppa prototipo.

© Serie europea Ultimate Cup.

Nuove squadre si uniscono al campionato con grandi ambizioni. Guidato da Nicolas Prost Fabien Michal e Shannon Lugassy su una Ginetta G61 e il trio britannico, Mike Simpson, Freddie Tomlinson e Lawrence Tomlinson sull'altra, CMR vuole lottare per le prime posizioni. L'esperto collettivo Cool Racing punta sui giovani di Cédric Oltramare e Adrien Closmenil per esibirsi quest'anno. Anche Reiter Engineering e RLR M Sport vorranno farsi un nome.

Nicolas Maulini, Jacques Wolff e Racing Spirit of Leman sono tornati in NP02. I campioni del 2023 dovranno confrontarsi con equipaggi più agguerriti che mai. CD Sport e Graff Racing stanno arrivando in forze, con tre Proto Nova ciascuno, per giocarsi la vittoria. Vincitore due anni fa, ANS Motorsport potrebbe facilmente riconquistare il trofeo.

DB Autosport arriva al Paul Ricard con due Nova NP02. Xavier Fort e Nicolas Marroc saranno a bordo della prima mentre Daniel e Quentin Bassora si daranno battaglia in Am. Lamo Racing avrà anche due vetture con a bordo Danny Bunschu, Fred Morel, Jonathan Correrella e Alexandre Lafourcade, Jean-Marc Alaphilippe, Thomas Perrin . All'MV2s, Christophe Cresp porterà tutta la sua esperienza al giovane Pierre-Alexandre Provost, direttamente dal auto.

Al campionato prenderanno parte piloti di fama. Per la prima volta nella sua carriera, Yohann Rossel scenderà in pista. Oltre alla sua partecipazione alla stagione WRC2, il campione del mondo WRC3 2021 sta affrontando un universo completamente nuovo con COGEMO. Condividerà il volante con Jesse Bouhet e Antoine Lacoste. L'altra NP02 del team sarà affidata a Sébastien Morales, Philippe Thirion e Dennis Caillon.

vincitore di 24 ore di Le Mans 1998 e titolare della Ultimate Cup European Series, Stéphane Ortelli ha giocato la stagione con il Nerguti. Supportata da Iron Dames, le performance di Karen Gaillard saranno indimenticabili. Non dobbiamo dimenticare i giovani piloti di talento e i signori esperti, spinti dallo stesso desiderio: brillare sui circuiti francesi ed europei.

La prima gara dell'anno prenderà il via domenica 17 marzo alle ore 14:20 per una durata di 4 ore.

Tutti i campioni del 2023 della Ultimate GT Endurance Cup!

Come non guardare con ansia la stagione 2024 della Ultimate GT Endurance Cup? Ferrari, Porsche, BMW, Alpine, Audi: i grandi costruttori sono nuovamente presenti.

Coloro che hanno brillato l'anno scorso intendono rivivere il successo. Jean-Paul Pagny, Jean-Bernard Bouvet, David Hallyday e il team Visiom tornano per attaccare il terzo titolo consecutivo. Nella Porsche Cup, Martinet by Alméras si affida alle sue nuove reclute, Mathys Jaubert, Marlon Hernandez e Victor Bernier per trionfare.

Oltre alla Martinet by Alméras, la categoria Porsche Cup vedrà competere cinque 992 GT3 Cup. Contro gli uomini di Philippe Alméras si schiereranno 2B Autosport e GP Racing Team. La squadra di Gabriel Péméant potrà contare su un pilota d'elezione: l'esperto Anthony Beltoise.

© Serie europea Ultimate Cup.

L'Espace Bienvenue è la favorita nell'UGT4 contro le Audi R8 del GL Racing Team e Speed ​​Car.

Il progetto della famiglia Vortex torna nella Ultimate Cup Series. Se in UGTX sarà presente la versione 1.0, i due Vortex 2.0 verranno eseguiti in UGT3. I fratelli Arnaud e Olivier Gomez si ritrovano insieme in uno di essi.

I due Alpine Coppa della struttura francese Chazel, guidato da Olivier Martinez, Benoit Marion, Julien Bounie e Marc Lopes, Marc Jacob, Antoni De Barn completano il campo della Ultimate GT Endurance Cup. La gara di 4 ore inizierà alle 8:20 di domenica 17 marzo.

Quattro incontri nella Ultimate GT Sprint Cup

Quattro gare da 25 minuti, di cui tre sabato! Questo è ciò che attende i partecipanti alla Ultimate GT Sprint Cup al Paul Ricard. Questo formato enfatizza la regolarità e punisce chi commette troppi errori. 22 GT costituiranno il primo gruppo della stagione 2024. Anche qui sono coinvolti i più grandi marchi come Corvette, Porsche, Audi, Aston Martin, Lamborghini, Ferrari o anche Alpine. Divisi in più categorie, avranno la stessa idea: vincere la classifica a loro dedicata.

In GT3, il duello vedrà Olivier Morihain (JRM Racing Team) e la sua Corvette contro la Ferrari SR&R, guidata dal duo Francesco Atzori e Lorenzo Bontempelli. Il team italiano porta all'UGTX anche due Ferrari 488 Challenge, guidate da Francesco Coassin, Lorenzo Cossu e dal duo Lyle Schofield, Lourenço Monteiro. Affronteranno solo Lamborghini Super Trofeo, Ligier JS2R, Mitjet e persino un Vortex 1.0.

© Serie europea Ultimate Cup.

La categoria UGT4 vedrà competere diversi costruttori prestigiosi, tra cui una Porsche Cayman, due Aston Martin, due Audi R8 e una Ginetta. Questa gara sarà l’occasione per rivedere il campione della Porsche Cup Ultimate GT Endurance Cup 2023, Mathieu Martins, ora al volante di una Aston Martin Vantage GT4 del team RACAR. Le 992 riempiranno anche il campo della Porsche Cup.

La Coppa Cavallino Tridente è una nuova categoria, riservata alle Ferrari. Quattro 488 Challenge si batteranno per diventare il primo vincitore di questo nuovo arrivato nella Ultimate GT Sprint Cup.

Tante novità nella Ultimate Formula Cup!

© Serie europea Ultimate Cup.

Il campionato monoposto Ultimate Cup Series entra in una nuova era nel 2024. Se il campione verrà comunque premiato con un'iscrizione alla European Endurance Prototype Cup per la stagione successiva o un test con ART Grand Prix in FRECA, potrà già prepararsi per il più recente. E per una buona ragione, i piloti della F3R avranno pneumatici Giti da 13 pollici e lo stesso assetto delle vetture utilizzate nella Formula Regional. Abbastanza per fare della Ultimate Formula Cup il primo passo nella piramide che porta al F1.

Tre tipologie di monoposto – F3R 13'', F3R 17'', FR2.0 – si sfideranno per conquistare gli allori promessi al vincitore. Il format rimane invariato con in programma tre gare da venti minuti ciascuna.

Anche la Legends Cars Cup inizia la sua stagione a Le Castellet

Oltre alle solite categorie, la Ultimate Cup European Series è lieta di accogliere questo fine settimana i concorrenti della Legends Cars Cup. I piloti del campionato vedranno al loro fianco sulla griglia di partenza due ospiti, Raul Marchisio e Maxime Forlini, impegnati in questo primo appuntamento dell'anno.

0 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione