Verstappen finalmente in pole in Arabia Saudita: “Avevo la sensazione di ripetere il famoso giro fallito del 2021”

Autore della sua prima pole position dopo una qualifica dominata, Max Verstappen ha ricordato quella mancata nel 2021 dopo il contatto con il muro nell'ultima curva.

pubblicato 08/03/2024 à 19:34

Gonzalo Forbes

0 Visualizza commenti)

Verstappen finalmente in pole in Arabia Saudita: “Avevo la sensazione di ripetere il famoso giro fallito del 2021”

© Antonin Vincent / DPPI

Il quarto andava bene Max Verstappen. Dopo aver fallito nelle ultime tre stagioni sulla Corniche di Jeddah, il tre volte campione del mondo in carica non ha perso l'occasione. Questa volta tutto è andato bene per l'olandese, che in passato aveva riscontrato problemi meccanici durante l'esercizio o addirittura aveva accarezzato improvvisamente le pareti protettive. Quest'ultimo episodio ha riportato alla mente anche alcuni ricordi, più o meno dolorosi.

« Nel complesso è stata una giornata molto positiva, lui sorrise. Siamo riusciti a migliorare la macchina durante la notte (tra giovedì e venerdì). Questo mi ha dato un po’ più di fiducia nell’attaccare le curve veloci. E qui molto dipende dalla tua sicurezza, da quanto riesci ad arrivare al limite. Oggi mi sono sentito molto a mio agio con la macchina.

Durante le qualifiche, è incredibile la velocità con cui andiamo su questo circuito. Durante il mio primo giro in Q3 ero abbastanza soddisfatto di come era andata. Ho avuto la sensazione di ripetere il famoso trucco fallito del 2021 (Risate) ma questa volta sono riuscito ad arrivare fino in fondo. Mi sono divertito molto. "

Anche se al momento sembra troppo forte per il resto del gruppo, Max Verstappen è ben lungi dall'alzare le braccia. Diligente e diligente come sempre, il pilota della Red Bull sa di avere ancora il Gran Premio davanti a sé. Una prova che a volte può riservare sorprese, soprattutto in Arabia Saudita.

« Come abbiamo visto in passato, qui si sono spesso svolte gare sfrenate, rappelle-Lui. Possono succedere molte cose. Spesso si tende a dire che è facile, basta una sosta e poi dritti al traguardo, ma non è affatto così.

Sono fiducioso del passo gara che abbiamo dimostrato, ma anche della macchina che abbiamo. Sono sicuro che funzionerà molto bene.. "

LEGGI ANCHE > Verstappen conquista la pole position a Jeddah, Bearman forte per la sua prima

Gonzalo Forbes

Responsabile delle formule promozionali (F2, F3, FRECA, F4...). Portato dalla grazia di Franco Colapinto.

0 Visualizza commenti)