Valtteri Bottas presenta la sua auto pensata per lo "stile di vita australiano"

A margine del Gran Premio d'Australia, Valtteri Bottas presenta in uno spot pubblicitario insolito la sua vettura progettata per il "famoso stile di vita australiano".

pubblicato 20/03/2024 à 09:30

Michael Duforest

1 Visualizza commenti)

Valtteri Bottas presenta la sua auto pensata per lo "stile di vita australiano"

Capture d'écran

Valtteri Bottas è sicuramente il più australiano dei piloti finlandesi! À l'occasione di Gran Premio d'Australia, che gareggia questo fine settimana sul circuito di Melbourne, il pilota Pulire è presente in una pubblicità divertente per Uber Carshare, un servizio di car sharing.

Bottas presenta la sua vettura, perfettamente adattata al “famoso stile di vita australiano”. Se l’auto è dotata di portabici e barre sul tetto, alcune aggiunte sono australiane al 100%! Ad esempio, Valtteri Bottas può riporre lì le sue infradito, godersi un forno per torte, e i poggiatesta sono progettati per ventilare la sua ormai famosa tagliata di triglia.

Non dimentichiamoci del BRS, per “Sistema di riduzione dei bug”, un semplice diffusore finalizzato a respingere gli insetti, estremamente presenti in Australia. Tuttavia il pilota finlandese sarà, come lui stesso afferma, “troppo occupato a guidare la [sua] prima macchina”, ecco perché questa seconda vettura sarà disponibile gratuitamente sul servizio Uber Carshare, durante il weekend del GP d'Australia.

LEGGI ANCHE > Valtteri Bottas nominato cittadino onorario australiano ad Adelaide

In ogni caso, Valtteri Bottas mostra ancora una volta la sua autoironia, e continua a coltivare un'immagine molto più divertente fin dal suo arrivo nella struttura di Hinwil nel 2022. E vedendo le reazioni sui social network, questo nuovo annuncio funziona perfettamente!

Speriamo tutti che non gli manchi troppo la sua vettura 100% australiana quando si metterà al volante della C44 per le prime prove libere venerdì alle 2:20 ora francese!

1 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

Yves-Henri RANDIER

20/03/2024 alle 01:26

Non sono sicuro che il suo taglio da triglia lo faccia muovere più velocemente al volante della sua Bistecca... ovviamente più veloce di questo UTE tipicamente australiano con motore V8!

1

Scrivi una recensione