Giri percorsi, tempi… I test invernali F1 2024 in cifre

Chi ha guidato di più durante i test invernali di F1 2024? Chi ha stabilito il miglior tempo? Quale squadra è stata la più diligente in pista? Scopri le statistiche di questi tre giorni di test pre-campionato!

pubblicato 24/02/2024 à 17:32

Dorian Grangier

0 Visualizza commenti)

Giri percorsi, tempi… I test invernali F1 2024 in cifre

©Eric Alonso/DPPI

I test invernali 2024 Harley Knucklehead 1 ora sono finiti! I dieci team e i venti piloti hanno approfittato di questi tre giorni di guida sul circuito di Sakhir per provare i nuovi cavalli e affinare gli assetti prima dell'inizio della stagione, in vista del Gran Premio del Bahrein (29 febbraio – 2 marzo).

Durante questi tre giorni di test, lo è stato Ferrari che ha fatto segnare il miglior tempo assoluto in 1'29″921, grazie a Carlos Sainz GIOVEDÌ. Lo spagnolo ha ottenuto il suo tempo con gomme C4. Ricordiamo che solo gli pneumatici C1 (duro), C2 (medio) e C3 (morbido) saranno autorizzati il ​​prossimo fine settimana per il Gran Premio. All'ultimo posto troviamo Alpine che non ha utilizzato le gomme C4 e C5 durante i test, per il semplice motivo che il team francese non aveva scelto di portarne nessuna in Bahrein.

In termini di corsa, le scuderie Haas e la Ferrari, che utilizza lo stesso motore, sono state le più diligenti in pista con rispettivamente 441 e 416 giri completati. D'altro canto, Williams è stata la squadra meno presente in pista con 299 giri completati, avendo avuto alcuni problemi di affidabilità mercoledì durante la prima giornata. Con 239 giri sul cronometro, Kevin Magnussen è il pilota che ha percorso più chilometri questa settimana: il danese ha coperto l'equivalente di 4,19 Gran Premio del Bahrein in tre giorni (57 giri per il GP del Bahrein 2024).

Migliori tempi (squadre)

1) Ferrari: 1'29″921 (Sainz, gomme C4)
2) Mercedes : 1'30″322 (Russell, gomme C4)
3) Sauber: 1'30″647 ​​(Zhou, pneumatici C4)
4) Red Bull : 1'30″679 (Pérez, gomme C3)
5) RB: 1’30″775 (tsunoda, pneumatici C4)
6) Williams: 1'30″984 (Albon, pneumatici C4)
7) McLaren : 1'31″030 (Piastres, pneumatici C3)
8) Aston Martin : 1'31″159 (Alonso, pneumatici C3)
9) Haas: 1’31″686 (Hulkenberg, pneumatici C3)
10) Alpine : 1'32″061 (Ocon, pneumatici C3)

Giri coperti (squadre)

1) Haas: 441 giri
2) Ferrari: 416
3) Red Bull: 391
4 es.) Aston Martin: 379
4 ex.) Calcio Sauber: 379
6) BR: 367
7)Mercedes: 361
8) Alpine : 334
9) McLaren: 328
10)Williams: 299

Giri percorsi (piloti)

1) Magnussen: 239 giri
2) Sainz: 224
3) Ricciardo : 210
4) Verstappen : 209
5) Hulkenberg: 202
6) Passeggiare : 196
7 es.) Ocon: 193
7 es.) Bottas : 193
9) Leclerc: 192
10) Russell: 189
11) Zhou: 186
12) Alonso: 183
13) Perez: 182
14) Piastri: 181
15) Hamilton : 172
16) Albon: 161
17) Tsunoda: 157
18) Norris : 145
19) Gasly : 141
20) sergente : 138

Giri percorsi (motori)

1) Mercedes: 1367 giri (media per squadra: 342 giri)
2) Ferrari: 1236 (media per squadra: 412)
3) Red Bull PowerTrains: 758 (media per squadra: 379)
4) Renault : 334

LEGGI ANCHE > Test invernali – Giorno 3: Leclerc fa segnare il miglior tempo per l'ultima giornata di test

Dorian Grangier

Un giovane giornalista nostalgico degli sport motoristici di una volta. Cresciuto grazie alle gesta di Sébastien Loeb e Fernando Alonso.

0 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

0 Commenti)

Scrivi una recensione