Sergio Pérez in tregua dopo aver perso un altro punto della Superlicenza?

Penalizzato di 5 secondi per un'uscita ritenuta pericolosa dopo il cambio gomme, il pilota della Red Bull dovrà trascorrere gran parte della stagione con una spada di Damocle in testa.

pubblicato 11/03/2024 à 14:30

Jean-Michel Desnoues

1 Visualizza commenti)

Sergio Pérez in tregua dopo aver perso un altro punto della Superlicenza?

Sergio Pérez dovrà prestare attenzione alla sua patente! © Antonin Vincent / DPPI

È al Gran Premio di Singapore del prossimo settembre che Sergio Pérez potrà respirare quando, un anno dopo aver preso un punto di penalità in seguito ad una collisione con Alex Albon, i conti della sua tessera a punti verranno azzerati. Fino ad allora, invece, dovrà convivere con i 4 punti che restano sul suo prezioso biglietto per evitare il bordo campo.

A Jeddah questo fine settimana, il pilota Red Bull ha ricevuto una penalità di cinque secondi per essere uscito dai box in modo pericoloso durante il suo unico pit-stop. Se n'è andato proprio dietro Fernando Alonso che hanno evitato minimamente il contatto. Dopo aver esaminato le immagini, i commissari hanno concluso che il pilota messicano era pienamente responsabile della sua partenza prima che la squadra lo liberasse.

“L’auto n. 11 è uscita da un pit stop in modo non sicuro, l’auto n. 14 ha dovuto intraprendere un’azione evasiva per evitare una collisione, si legge nella relazione. Come se non bastasse, l'auto 11 è partita mentre la luce rossa sul cavalletto era ancora accesa. »

Sotto l'effetto di una penalità di 5'' sommata al suo tempo di gara al passaggio del traguardo, Pérez non ha perso il suo secondo posto dopo essere riuscito a recuperare un sostanziale distacco sulla Ferrari di Leclerc. D'altro canto, il ritiro di un punto da cui ha ricevuto anche lui potrebbe avere conseguenze più gravi a lungo termine se non si prende cura delle 4 unità che gli restano sulla patente. Checo dovrà essere particolarmente vigile durante i prossimi 15 round.

LEGGI ANCHE > Helmut Marko annuncia che resterà alla Red Bull

1 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

Yves-Henri RANDIER

11/03/2024 alle 03:38

Forse un'opportunità per LAWSON di correre con la Red Bull 2024 dopo aver brillato con l'Alpha Tauri 2023!

2

Scrivi una recensione