Prima vittoria in carriera per Norris che vince il Gran Premio di Miami!

Vincitore del Gran Premio di Miami davanti a Max Verstappen, Lando Norris firma la sua prima vittoria in Formula 1 dopo 110 Gran Premi.

pubblicato 05/05/2024 à 23:35

Gonzalo Forbes

1 Visualizza commenti)

Prima vittoria in carriera per Norris che vince il Gran Premio di Miami!

©Eric Alonso/DPPI

  • E' la fine di un'attesa, un'attesa lunghissima Lando Norris. Non era partito come il grande favorito per la vittoria questa domenica al Gran Premio di Miami, ma gli elementi hanno giocato a suo favore. Comunque la messa sembrava detta. Max Verstappen, che alla partenza è stato quasi colpito dal suo compagno di squadra Sergio Pérez, ha padroneggiato la materia nella prima metà della gara.
  • Non aveva certo creato questo gap a cui ci ha abituato da tre anni ma per il pilota sembrava tutto sotto controllo Red Bull che ha effettuato la sosta senza problemi in regime di safety car virtuale alle ore 23e girare, dopo averlo provocato. In un mondo ideale, Max Verstappen, sarebbe uscito 4e, logicamente avrebbe dovuto riconquistare il comando del Gran Premio di Miami una volta effettuate tutte le soste qualche giro dopo.
  • Era senza contare Logan Sergeant et Kevin Magnussen, protagonisti di uno scontro a 29 annie giro che ha causato l'ingresso in pista della safety car. Ciò ha offerto uno stop quasi libero a Lando Norris, allora provvisoriamente in testa. Con circa 11 secondi di vantaggio su Max Verstappen, gli sarebbe sicuramente arrivato vicino, se non fosse stato che un'incomprensione della direzione gara ha fatto entrare la Safety Car nel momento sbagliato e proprio davanti a Max Verstappen, bloccandolo e soprattutto permettendogli di Inglese per mantenere la prima posizione.

  • Il gruppo si è riorganizzato, Lando Norris ha rilanciato il gruppo a 33e girare. Nonostante la minaccia del tre volte campione del mondo alle spalle, il pilota McLaren non ha mai tremato. Invece è volato via! Suo rivale in delicatezza con la gomma dura che non gli ha mai dato soddisfazioni, il bambino di Bristol lo ha spinto indietro di oltre 7 secondi per andare in solitaria verso la prima vittoria della sua carriera. Charles Leclerc li ha accompagnati sul podio mentre Carlos Sainz e Sergio Pérez hanno completato la Top 5.

  • Per Lando Norris è stata la fine di un periodo di siccità da quando ha ottenuto il suo primo successo nel giorno della sua 110esima partenza in Formula 1. Quel che è peggio, con 15 podi al suo attivo, deteneva il record di podi senza vittorie. Fu quindi il 16 che gli permise di sconfiggere il segno indiano. Ormai è finita per lui che diventa il 114esimo vincitore della storia.

I primi punti diAlpine

  • Da parte francese grande soddisfazione per i primi punti stagionali Alpine. Pierre Gasly era in una posizione migliore rispetto aEsteban Ocon nella prima parte di gara ma anche qui le vicende del Gran Premio hanno favorito il compagno di squadra. Dopo un'ottima domenica in cui ha eseguito tutto alla perfezione, Esteban Ocon ha vinto l'ultima unità in gioco con la 10a posizione subito dietro Fernando Alonso. Pierre Gasly ha preso la scacchiera al 12° posto.

  • Carlos Sainz (Ferrari) è stato penalizzato di cinque secondi per il suo audace attacco Oscar Piastri (McLaren). Lo spagnolo ha urtato l'australiano provocando notevoli danni all'ala anteriore della McLaren (15°). Di conseguenza, Carlos Sainz perde una posizione e si trova ora al 5° posto.

LEGGI ANCHE > Russell e Hamilton, due visioni opposte sul tema W15

Gonzalo Forbes

Responsabile delle formule promozionali (F2, F3, FRECA, F4...). Portato dalla grazia di Franco Colapinto.

1 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

DANIEL MEYERS

06/05/2024 alle 01:02

Quando arriverà il comunicato della FIA che ci spiegherà il perché e il come di questo inaccettabile spreco? Come mai RB non sporge denuncia?

2

Scrivi una recensione