Per trovare la Red Bull, Daniel Ricciardo conta su se stesso

Candidato al posto di Sergio Pérez per la stagione 2025, Daniel Ricciardo è stato messo in guardia da Christian Horner riguardo al livello che ci si aspetta da lui.

pubblicato 29/04/2024 à 15:13

Gonzalo Forbes

1 Visualizza commenti)

Per trovare la Red Bull, Daniel Ricciardo conta su se stesso

©Florent Gooden/DPPI

6 anni dopo la sua partenza, Daniel Ricciardo troverà Red Bull ? Questa è una delle grandi domande nel paddock in questo momento, mentre il mercato dei trasferimenti inizia a diventare agitato a poco a poco. Dal ritorno dell'australiano lo scorso luglio al posto di Nyck de Vries, abbiamo potuto sentire qualsiasi cosa su di lui e sul resto della sua carriera.

Vicino Max Verstappen secondo i dati, la posizione promessa a Sergio Pérez dal 2024... Tuttavia, Danny Ric è oggi molto lontano dall'avere un posto garantito a Milton Keynes accanto a Max Verstappen durante la stagione 2025. Il suo esercizio di partenza ne è un perfetto esempio un delicato Daniel Ricciardo.

Mancanza di prestazione, superato dal compagno di squadra Yuki tsunoda…Il primo di Renault non ha vissuto una prima parte dell'anno ideale anche se sembrava iniziare a riequilibrare la situazione in Cina dove ha costantemente progredito davanti al compagno di squadra. Ma non è un solo appuntamento in un calendario di 24 Gran Premi a stravolgere tutto, tanto meno nella testa dei vertici della Red Bull.

« È ancora un po' presto, vero? risposto Christian Horner quando gli è stato chiesto di giudicare le recenti prestazioni dell'australiano, riconoscendo però alcune carenze. La sua stagione non è ancora iniziata, ha avuto qualche difficoltà. Credo che per sua stessa ammissione si sentirebbe non all'altezza da inizio anno, ma siamo solo alla quinta gara. »

Un garage a cui Daniel Ricciardo punta per il 2025. © Florent Gooden / DPPI

Ricciardo con Verstappen nel 2025? “Tutto è nelle sue mani”

Il team principal della Red Bull è stato poi portato sul campo del mercato trasferimenti. Fedele alla forma, il britannico è rimasto evasivo sull'argomento ma ha comunque inviato un messaggio a Daniel Ricciardo menzionando un certo... Liam Lawson attualmente una riserva e un serio contendente per un posto all'interno dell'ovile il prossimo anno. Cosa mettergli pressione?

« È tutto nelle mani di Daniel, assicura Christian Horner riguardo alle possibilità di ritrovare il suo ex protetto nel 2025. Deve eseguire il tipo di performance che fa girare la testa in modo che noi, e potenzialmente gli altri, lo notiamo.

Per Liam, è ovvio che sta diventando impaziente mentre aspetta dietro le quinte la sua opportunità. Ma nulla è ancora definito su quando e se tale opportunità si verificherà. La priorità è ovviamente data agli autisti attualmente in servizio (i titolari) e vedremo cosa succede. » Daniele Ricciardo è ammonito. Liam Lawson sembra partire con un passo in ritardo. Senza dimenticare che la Red Bull ha riconosciuto degli scambi con Carlos Sainz, libero il prossimo dicembre.

LEGGI ANCHE > La Red Bull parla con Sainz ma non riesce a “eguagliare l'offerta di Audi”

Gonzalo Forbes

Responsabile delle formule promozionali (F2, F3, FRECA, F4...). Portato dalla grazia di Franco Colapinto.

1 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

Yves-Henri RANDIER

30/04/2024 alle 12:09

Pronostico tra i due trentenni: TexMex resterà alla Red Bull nel 2... a meno che non ottenga un contratto di 2025 anni!

Scrivi una recensione