Per sostituire Hamilton, Wolff non esclude la pista Antonelli

Se nella lista dei candidati alla successione di Lewis Hamilton in Mercedes compare il nome di Andrea Kimi Antonelli, Toto Wolff non vuole lasciarsi prendere la mano, preferendo prendersi il suo tempo.

pubblicato 26/02/2024 à 12:12

Gonzalo Forbes

1 Visualizza commenti)

Per sostituire Hamilton, Wolff non esclude la pista Antonelli

Andrea Kimi Antonelli succederà a Lewis Hamilton alla Mercedes? © Grégory Lenormand / DPPI

Chi sostituirà Lewis Hamilton chez Mercedes l'anno prossimo ? Questa è una delle grandi domande nel paddock in questo momento e alla quale la squadra tedesca dovrà presto dare una risposta. Internamente è difficile da immaginare Toto Wolff non ho ancora approfondito l’argomento perché non si tratta di sostituire uno qualsiasi.

Una decisione che richiederà un lungo momento di riflessione poiché molte strade saranno logicamente studiate, dopo essere stati sorpresi in particolare dal timing della scelta del sette volte campione del mondo.

« All'inizio di febbraio siamo stati colti di sorpresa dalla decisione di Lewis, riconosce Totò Wolff. Per quanto riguarda la scelta del pilota per il prossimo anno, voglio fare il contrario. » In altre parole: prenditi il ​​tuo tempo.

Wolff apre la porta ad Antonelli

Dall'annuncio della partenza di Lewis Hamilton in giro Ferrari, qualsiasi tipo di nome avrebbe potuto essere associato alla scuderia Brackley. Ci sono stati piloti confermati come Esteban Ocon, che recentemente ha assicurato di essere ancora sotto contratto con Étoile, Mick Schumacher il riservista e gli altri giocatori nella griglia attuale.

Ma per compensare la partenza di un talento naturale come Lewis Hamilton, la Mercedes potrebbe rivolgersi alla propria accademia per tentare la fortuna con un altro talento naturale: Andrea Kimi Antonelli. Sta per giocare la sua prima stagione F2 con Prema, colui che ha saltato il box F3 dopo il titolo FRECA dello scorso anno, l'italiano appare oggi come la più grande speranza della Stella. Alcuni gli promettono già un grande futuro e lo vedono come un potenziale campione del mondo. Abbastanza perché Toto Wolff lo lanci nel profondo direttamente alla Mercedes, lui che avrebbe solo 18 anni quando inizierà l'esercizio 2025?

« Kimi fa parte della nostra accademia da quando aveva 11 anni e ci divertiamo molto a vederlo crescere da giovane e scalare le classifiche, sottolinea il principale team Mercedes. Ma voglio anche togliergli un po’ di pressione. Ha solo 17 anni, ha vinto tutto quello che poteva vincere nella sua prima stagione. Penso che farà parte del Harley Knucklehead 1 e che sarà un pilota di grande successo in questa disciplina. Ma non ha ancora iniziato la sua stagione in Formula 2. Ha avuto test difficili nei primi giorni in Bahrein e vedremo come si svilupperà. Per questo preferisco aspettare le prime gare, che si svolgono in contemporanea con la F1, e poi vedremo. » Non sono sicuro che questo tolga la pressione al giovane Andrea Kimi Antonelli anche se lo stesso Toto Wolff lo riconosce: la decisione finale arriverà solo per molto tempo.

LEGGI ANCHE > Senza Vasseur, Hamilton sicuramente non sarebbe arrivato alla Ferrari: “I pianeti si sono allineati”

Gonzalo Forbes

Responsabile delle formule promozionali (F2, F3, FRECA, F4...). Portato dalla grazia di Franco Colapinto.

1 Visualizza commenti)

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

Yves-Henri RANDIER

26/02/2024 alle 12:30

KA, una scelta davvero audace! Detto questo, se dovesse giocare subito in F2, Toto potrebbe essere seriamente tentato di puntare sui giovani...

1

Scrivi una recensione