Pierre Gasly diventa co-azionista dell'FC Versailles

Appassionato di calcio, Pierre Gasly diventa il terzo socio proprietario dell'FC Versailles giocando in Nazionale, il terzo livello del calcio francese.

pubblicato 18/03/2024 à 17:00

Dorian Grangier

1 Visualizza commenti)

Pierre Gasly diventa co-azionista dell'FC Versailles

Pierre Gasly e il calcio è una vera storia d'amore. Proprio il suo numero di pilota, il n. 10, si riferisce direttamente alla leggenda della squadra francese Zinédine Zidane, lui stesso ambasciatore dellaAlpine ! Il normanno è un appassionato di calcio: tifoso del Paris Saint-Germain, Pierre Gasly ha deciso di dedicarsi maggiormente al suo sport preferito, diventando co-azionista dell'FC Versailles. Il club di Versailles attualmente milita nel Campionato Nazionale – terza divisione del calcio francese – ed è attualmente al decimo posto con 32 punti.

In questo progetto, Pierre Gasly ha unito le forze con Alexandre Mulliez, erede dell'impero Auchan e attuale presidente del club, e Fabien Lazare. “Sono felice di collaborare con l’FC Versailles perché ho sempre desiderato essere coinvolto nel calcio professionistico, ha dichiarato il pilota francese. Con Alexandre & Fabien condividiamo valori, ambizione e un forte spirito competitivo che ci consentiranno di sviluppare positivamente il club. Questo è l'inizio di una storia molto bella. Vai a Versailles! »

“Pierre apporta un forte complemento a me e a Fabien, sottolinea Alexandre Mulliez, presidente dell'FC Versailles. Sono convinto che la nostra collaborazione sarà fruttuosa. Essendo un fan di lunga data della F1, sono fortunato ad avere Pierre al nostro fianco per raggiungere tutti i nostri obiettivi. »

Nel suo comunicato stampa, il club Versailles FC lo spiega “L’ambizione comune è quella di strutturare e sviluppare una nuova squadra di calcio professionistica in Île-de-France, 100% francese. Un club familiare, dirompente e la cui principale strategia di successo è orientata all’apprendimento e allo sviluppo dei talenti. »

LEGGI ANCHE > Valtteri Bottas nominato cittadino onorario australiano ad Adelaide

Dorian Grangier

Un giovane giornalista nostalgico degli sport motoristici di una volta. Cresciuto grazie alle gesta di Sébastien Loeb e Fernando Alonso.

1 Visualizza commenti)

Continua a leggere su questi argomenti:

Leggere anche

commenti

*Lo spazio riservato agli utenti registrati. Per favore connettere per poter rispondere o pubblicare un commento!

1 Commenti)

Yves-Henri RANDIER

19/03/2024 alle 11:25

Che si chiama preparazione alla riqualificazione! Ha ragione a farlo finché è attivo in F1 e la sua notorietà è forte

Scrivi una recensione